Recentemente Kevin Feige ha risposto alle polemiche che riguardavano il personaggio del Antico interpretato da Tilda Swinton, ma nonostante le sue razionali e approfondite spiegazioni, sono rimasti numerosi i fan del mago che non sono stati contenti del cambio di genere per il mentore di Stephen Strange. Tra questi c’è anche Bob Gale, lo sceneggiatore di Ritorno Al Futuro.

Bob Gale si definisce un enorme fan del personaggio, tanto che negli anni ’80 scrisse a penna una sceneggiatura per un ipotetico film su Doctor Strange.

Lo sceneggiatore ha detto a Movie Pilot: “L’Antico sarà interpretato da Tilda Swinton. Datemi un momento! Davvero? Voglio dire, è stupido. Lo sapete?”

Ovviamente, Gale non è per niente fan del cambiamento di genere e di etnia del personaggio, e quando gli hanno chiesto se è trepidante per il film di Doctor Strange, ha risposto “No.”

Inoltre Gale non pensa che i Marvel Studios riusciranno a mostrare al pubblico cinematografico il vero Doctor Strange che, secondo lo sceneggiatore, dovrebbe essere identico sotto ogni aspetto alla sua controparte cartacea.

E’ inoltre risaputo che il motivo principale per cui Bob Gale non vuole vedere Doctor Strange, è perchè non ha avuto una buona opinione del primo trailer.

L’Antico. Come appare nei fumetti.

“Doctor Strange” uscirà in Italia il 26 Ottobre 2016 e oltre Benedict Cumberbatch nel cast ritroveremo Chiwetel Ejiofor, Rachel McAdams, Tilda Swinton, Benedict Wong e Mads Mikkelsen.

Doctor Strange segue la storia del neurochirurgo Stephen Strange, che, dopo un grave incidente in macchina, scopre un mondo nascosto fatto di magia e dimensioni alternative.

Doctor Strange è il prossimo film della fase 3 dell’Universo Cinematografico Marvel. L’intenzione della fase 3 – nel corso di 4 anni e 9 film – è quello d’introdurre al pubblico dei nuovi eroi e di proseguire le avventure dei loro preferiti.

Fonte: CBN

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui