La celebre saga videoludica torna sul grande schermo.

Come precedentemente annunciato, la svedese Alicia Vikander (Ex Machina, Operazione UNCLE, Jason Bourne), premio Oscar come Miglior Attrice Non Protagonista per The Danish Girl, è stata scelta per interpretare Lara Croft nel nuovo film di Tomb Raider prodotto da MGM, Warner Bros. e GK Films.

Intervistata da Total Film, l’attrice ha parlato del film: “Ho sempre avuto una passione segreta per il gioco. Non avevo molte amiche con le quali condividere questo interesse ma mi piaceva molto. Giocavo a Tomb Raider anche quando i miei genitori non volevano.”

Sulla preparazione fisica per il ruolo: “Ho ballato per molti anni. Mi piace poter lavorare sulla mia fisicità. In un certo senso, potrei farlo inconsciamente. Ma questo sarà su tutto un altro livello. E’ sempre meraviglioso avere la possibilità di provare a fare delle cose che non avresti mai pensato di poter fare, di poterti spingere oltre i limiti.”

Il film sarà diretto dal norvegese Roar Uthaug e scritto da Geneva Robertson-Dworet, sceneggiatore di Transformers 5, e racconterà di una giovane Lara Croft che lotterà per la sopravvivenza nella sua prima avventura.

Il nuovo film di Tomb Raider è in sviluppo fin dal 2011. Lo scorso febbraio, Evan Daugherty (Divergent, il prossimo G.I. Joe 3, Biancaneve e il Cacciatore e Tartarughe Ninja) era stato ingaggiato per scrivere una nuova bozza di sceneggiatura. L’uscita del film era inizialmente fissata per il 2013, in concomitanza con il reboot videoludico.

Secondo voci non confermate, il nuovo film dovrebbe intitolarsi The Tomb Raider e potrebbe uscire nel 2017.

I primi due film di Tomb Raider con Angelina Jolie hanno incassato più di 400 milioni di dollari in tutto il mondo.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui