Lo chiamavano Jeeg Robot è stato uno dei più apprezzati film italiani degli ultimi anni e il regista recentemente ha parlato di un possibile sequel.

Lo chiamavano Jeeg Robot dopo aver conquistato i David di Donatello si appresta a far suoi anche i Nastri d’Argento viste le numerose nomination. Nel frattempo il pubblico e i fan sono curiosi di sapere quale  sarà il futuro della storia, se si svilupperà in un possibile sequel.

In occasione di un’intervista rilasciata a Melty, il regista Gabriele Mainetti ha rivelato che in questi giorni sta parlando con gli sceneggiatori della possibile storia da raccontare e delle alte aspettative da soddisfare.

Ci stiamo pensando al sequel. Anzi, ci siamo seduti abbiamo ragionato ed è importante che si faccia un film all’altezza del primo che fare un qualcosa di paraculo. Abbiamo una grande responsabilità e ci spinge a fare tanto”.

Riguardo il futuro di uno dei personaggi principale del primo film non ha negato un auspicabile ritorno. ”Perché non potrebbe tornare? Sai è un film di fantascienza, quindi… Non lo so se ci sarà Luca, al momento non c’è ma in tanti mi dicono di riportare in vita Marinelli quindi vedremo”.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui