Come rivelato dal produttore Simon Kinberg Wolverine aveva inizialmente, in X-Men:Apocalisse, un ruolo più centrale.

Uno degli ultimi trailer di X-Men: Apocalisse ha offerto, prima dell’uscita del film, un piccolo sguardo al Wolverine di Hugh Jackman che, a detta del produttore Simon Kinberg, aveva nello script iniziale molto più spazio e di conseguenza un ruolo più importante nella storia.

“Nella prima versione, Wolverine appariva a metà film, diventato il leader e maestro dei giovani mutanti” dichiara il produttore “Tuttavia, abbiamo pensato che questo entrasse in contrasto col ruolo di Mystica e così abbiamo intrapreso un’altra strada.”

 

Diretto da Bryan Singer, il film vede nel cast James McAvoy (Charles Xavier), Michael Fassbender (Magneto), Jennifer Lawrence (Mystica), Nicholas Hoult (Bestia), Rose Byrne (Moira MacTaggert), Oscar Isaac (Apocalypse), Tye Sheridan (Ciclope), Alexandra Shipp (Tempesta), Sophie Turner (Jean Grey), Kodi Smit-McPhee (Nightcrawler), Ben Hardy (Arcangelo), Lucas Till (Havok), Lana Condor (Jubilee), Olivia Munn (Psylocke) ed Evan Peters (Quicksilver).

X-Men: Apocalisse è nelle sale italiane dal 19 maggio 2016.

(via CB)

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui