Il giudizio di Stan Lee sul doppiogioco di Capitan America.

Pubblicato il 30 Maggio 2016 alle 17:30

Mentre gran parte del popolo di Internet non ha apprezzato la  recente rivelazione che Capitan America è sempre stato, apparentemente, un agente doppiogiochista che lavora per Hydra, come rivelato in Steve Rogers: Captain America # 1,  la leggenda della Marvel Stan Lee pensa invece che sia una buona idea.

In realtà, lui si aspetta che probabilmente finiscano per usare questa trovata anche nei film.
Capitan America è uno dei pochi personaggi Marvel più famosi in assoluto a non essere stato creato da Stan Lee, è stato infatti creato da Joen Simon e Jack Kirby nel 1941. Eppure Stan Lee ha comunque lavorato tanto sul personaggio, visto il suo importante ruolo editoriale alla Marvel, e il fatto che ha supervisionato le storie dei Vendicaotri che hanno riportato in vita Capitan America dall’apparente morte durante la Seconda Guerra Mondiale.

“E’ una diavolo di idea intelligente; non credo che avrei mai potuto pensare di farlo essere un doppiogiochista, ma è una cosa che rende curiosi, che vi farà avere voglia di leggere i fumetti, probabilmente ci faranno un film a riguardo”, ha detto Lee al pubblico del MegaCon questo fine settimana. “Quindi non posso lamentarmi, è una buona idea. Penso che sia folle, ma è una buona idea”.

Qui il video del panel.

Fonte: CB

Articoli Correlati

In occasione del D23 Expo, il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige ha annunciato per la piattaforma di streaming Disney+...

18/01/2022 •

04:31

Se dal punto di vista cinematografico le cose non sembrano procedere benissimo per Star Wars, su Disney+ si moltiplicano i...

17/01/2022 •

13:09

Tra le uscite J-POP Manga del 19 gennaio 2022 segnaliamo Miss Kobayashi’s Dragon Maid, la commedia che ha già conquistato i...

17/01/2022 •

12:24