netflix disney accordo 2016
Su Netflix Usa da settembre 2016 verranno resi disponibili i film Disney subito dopo l’uscita home video: e in Italia?

Non è bastato l’accordo quadriennale stipulato nel 2012 fra il colosso dello streaming Usa e la casa di Topolino, che ha portato alla creazione di un’espansione parallela in tv del Marvel Cinematic Universe – di cui fanno parte le serie Daredevil, Jessica Jones e le prossime Luke Cage, Iron Fist, The Defenders e The Punisher.

Ora Netflix e Disney portano a casa un nuovo super sodalizio che vedrà arrivare in esclusiva – almeno negli Usa – i film subito dopo l’uscita. E viste le (più o meno recenti) acquisizioni da parte della casa di Walt anche dei Marvel Studios e della Lucasfilm, il catalogo che si prospetta è tutt’altro che esiguo, considerando ovviamente alla base i titoli d’animazione Disney e Pixar.

Subito dopo l’uscita in home video, si potranno quindi vedere in streaming anche i film del 2016 come Zootropolis, Il Libro della Giungla, Captain America: Civil War, Alice Attraverso lo Specchio e i prossimi Alla ricerca di Dory, Star Wars: Rogue One, Doctor Strange (o l’annunciato quinto capitolo di Indiana Jones), tanto per fare qualche esempio.

La domanda a questo punto sorge spontanea: quale destino per i contenuti disneyani sulla piattaforma nostrana, finora assenti (salvo le serie di produzione Netflix citate sopra)? L’accordo verrà esteso anche all’Europa, Italia compresa, o rimarrà un’esclusiva oltreoceano?

Sarà l’occasione per uno sblocco anche dei contenuti precedenti? Solo il tempo ce lo dirà, ma intanto non possiamo non fantasticare sulle serate Netflix a vedere un film Disney appena uscito in home video: cosa volere di più, a parte coperta, divano e popcorn caramellati per coccolarsi?

Fonte: Variety

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui