Game of Thrones, Emilia Clarke ha visto le proprie scene di nudo con i genitori

1
Come rendere più imbarazzante un azione che lo è già di per se? Beh, basta guardare le proprie scene di nudo insieme ai tuoi genitori!

L’attrice Emilia Clarke ha spesso criticato in passato l’eccessivo uso delle scene di nudo “insensate” in Game of Thrones, anche se, dall’altra parte, ha incoraggiato quelle utili ai fini della trama. E così, tanto per rendere più imbarazzante una situazione che, di per se, già lo è (basti pensare che, durante le scene di nudo, un attore è completamente senza vestiti davanti a colleghi, operatori di scena e tutto il resto della troupe) perchè non guardare queste scene con i propri genitori?

E’ esattamente ciò che ha fatto l’attrice, come raccontato a Kelly: “Mi hanno preso un po’ in giro perchè attualmente Daenerys non sta facendo molto” dichiara la Clarke “Ma dopo la scena si sono ricreduti. Dovreste vedere la faccia che ha fatto mio padre…hanno cercato comunque poi di estorcermi qualche spoiler, ma ho resistito.”

(via CB)

telegra_promo_mangaforever_2

1 commento

  1. A parte rarissimi casi gli attori usano i cosiddetti body-double ovvero controfigure della medesima corporatura che li sostituiscono nelle scene di nudo (la CGI fa poi il resto, come nella walk of shame di Cersei..). Oppure viene applicata sui genitali una mascherina color pelle che li fa sembrare nudi quando in realtà non lo sono affatto (o non più di quanto si possa definire nudità un topless da spiaggia). Questo per dissertare sulla romantica nota dell’attore “completamente” privo di vestiti davanti agli sguardi della troupe..

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui