Il film uscirà il 7 luglio 2017 negli USA.

Variety annuncia che Michael Keaton, protagonista dei due Batman di Tim Burton, è tornato in trattative per interpretare il villain in Spider-Man: Homecoming, il nuovo film realizzato da Sony e Marvel Studios. Secondo le fonti, le prime trattative con Keaton non hanno avuto esito a causa dell’aggiunta al cast di Robert Downey Jr. che tornerà ad interpretare Iron Man. A quanto pare, lo studio non poteva permettersi di tenere entrambi gli attori. Raggiunto l’accordo con Downey, Sony e Marvel sono tornate da Keaton e sembrano aver trovato un modo per accontentare entrambe le parti. Secondo voci non confermate, Keaton dovrebbe interpretare l’Avvoltoio.

Tom Holland debutterà nel ruolo di Spider-Man in Captain America: Civil War, in uscita il prossimo 4 maggio in Italia. Il giovane attore inglese sarà poi protagonista di Spider-Man Homecoming, prodotto da Sony e Marvel Studios. Marisa Tomei (The Wrestler, La Grande Scommessa) interpreterà zia May. Nel film comparirà anche Robert Downey Jr. nel ruolo di Tony Stark-Iron Man. Nel cast anche l’attrice e cantante Zendaya Coleman (A tutto ritmo, Ballando con le stelle, K.C. Agente Segreto), Laura Harrier (Una vita da vivere) e Tony Revolori (Grand Budapest Hotel).

Il film sarà diretto da Jon Watts (Clown, Cop Car) da una sceneggiatura di John Francis Daley e Jonathan Goldstein (Come ti rovino le vacanze).

Il nuovo film di Spider-Man è una co-produzione Sony Pictures e Marvel Studios e uscirà il 7 luglio 2017 negli USA anche in IMAX.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui