Il Trono di Spade: George R.R. Martin spiega perché muoiono così tanti personaggi!

1
George R.R. Martin è l’autore della serie di romanzi le Cronache del ghiaccio e del fuoco, dalle quali è stata tratta la Serie TV Il Trono di Spade!

Dopo cinque stagioni, i fan di Game of Thrones hanno capito che non conviene affezionarsi troppo ai personaggi del telefilm, perché… Perché potrebbero morire quando meno te lo aspetti.

In un’intervista a Galaxysedge, George R.R. Martin ha spiegato le motivazioni per cui  buona parte dei personaggi principali della saga da lui creata, fanno una brutta fine:

Uno scrittore, anche uno scrittore di fantasy, ha l’obbligo di raccontare la verità. E la verità è che, come diciamo ne Il Trono di Spade, “all men must die(tutti gli uomini devono morire)!

Tutti abbiamo letto milioni di volte storie in cui un gruppo di eroi va incontro all’avventura. E l’eroe, il suo migliore amico e la ragazza passano attraverso incredibili avventure raccapriccianti e nessuno di loro muore. Le uniche persone che muoiono non sono i personaggi principali.

E questo è falso. Non funziona così! Loro vanno in battaglia ed il loro migliore amico muore, oppure vengono orribilmente feriti. Perdono una gamba, o muoiono inaspettatamente.

Una volta che hai accettato che devi includere la morte, allora dovresti essere onesto, e capire che può colpire chiunque in qualsiasi momento. Non si arriva a vivere per sempre, solo perché sei un ragazzo carino o il migliore amico del protagonista, o perché sei l’eroe. A volte l’eroe muore, almeno nei miei libri. Amo tutti i miei personaggi, ed è sempre difficile ucciderli.

Ma so che deve essere fatto! Tendo a pensare che alla fine non sono io ad ucciderli, sono gli altri personaggi a farlo. Tolgo tutta la colpa da me stesso in questo modo.

Il discorso non fa una piega, in effetti. Voi cosa ne pensate?

Game of Thrones va attualmente in onda con la sua sesta stagione sul canale HBO, ed in contemporanea anche in Italia su Sky Atlantic.

Fonte: The Guardian

telegra_promo_mangaforever_2

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui