The Sims le storie più sadiche

Pubblicato il 14 Maggio 2016 alle 17:00

Alcune storie raccontate dai giocatori di The Sims che mostrano quanto l’essere umano possa essere sadico.

The Sims è un famosissimo videogioco di simulazione, della EA Games, dove il giocatore ha il controllo delle vite e l’ambiente circostante. L’idea originaria era far creare al giocatore un mondo utopico per il proprio personaggio, ma questo assoluto controllo, dona troppo potere e il troppo potere si sa, corrompe l’animo delle persone.

Di seguito troverete alcune delle storie più sadiche raccontate da giocatori.

The sims pizza

“Stava facendo morire di fame il mio sim e lui di nascosto ha ordinato una pizza. Quando è arrivata, gliel’ho fatta buttare nella spazzatura. Poi si è messo a piangere.”

The sims heart broken

“Ero sempre troppo pigro per costruire una nuova casa da zero e così ogni volta che creavo un nuovo file, il mio obbiettivo immediato era di entrare dentro la casa più carina che era già nella mappa. Quella volta una coppia di innamorati già viveva li.

E naturalmente io ho avuto una relazione con la signora della casa, l’ho convinta a divorziare dal marito e rimanere nella casa, l’ho sposata, mi sono trasferito, l’ho messa incinta per giusta misura, ho divorziato da lei e l’ho buttata fuori di casa. Era una bella casa.”

The sims disegno

“La mia prigione sotterranea era piena di artisti schiavi era abbastanza truce. Ognuno aveva una sola cella, letto, bagno, lavello e cavalletto da artista. C’era una guardia che viveva sopra di loro, al piano terra che cucinava per loro, ma loro potevano mangiare solo se facevano disegni vendibili. La maggior parte di loro è impazzita e morta.”

The sims cimitero

“Volevo fare una chiesa con un cimitero completo. Quindi ho costruito una piccola e semplice struttura ci ho fatto trasferire una famiglia di 8 persone, fatti entrare, ho rimosso la porta, e data alle fiamme. Si, 8 nuove tombe! L’ho ripetuto circa 9 volte, e così ecco il cimitero pieno di tombe.

Poi ho costruito la chiesa e ho messo un prete a viverci e  a prendersi cura dei giardini. Sfortunatamente per il prete i giardini erano stati contaminati dagli oscuri rituali passati e parecchie dozzine di fantasmi si materializzavano ogni notte.

Tormentato dalla folla di spettri, lui stesso è morto tre giorni dopo, perchè non è mai riuscito a dormire.”

the sims proposta

“Avevo trovato questa ragazza che volevo che sposasse il mio Sim. Il problema era che era sposata, quindi invece di fare le (relativamente) cose normali, aumentare il livello della relazione e convincerla a mollarlo, io sono diventato migliore amico di suo marito, l’ho convinto a trasferirsi con me e poi l’ho annegato nella piscina, così da poter sposare sua moglie.

Poi mi sono trasferito nella casa con sua moglie (che viveva in una casa enorme) e ho ucciso il resto della sua famiglia perchè non volevo prendermi cura dei sim con cui le viveva, ma volevo sempre la casa.”

the sims insanguinato

“Costruì una casa infestata e uccisi circa tre famiglie per il cimitero. Il gioco mi ha letteralmente notificato che The Sims è un gioco di simulazione di “Vita”, e che stavo uccidendo troppi Sim.”

Tramite TC

TAGS

Articoli Correlati

Yamato Video ha annunciato il doppiaggio italiano di Mix – Meisei Story, la serie anime che adatta il manga omonimo di...

03/12/2021 •

23:07

Tokyo Revengers è uno dei trend manga del momento. Lo spessore di trama e disegni catturano l’attenzione del lettore di...

03/12/2021 •

20:30

La saga manga de Le bizzarre avventure di Jojo è un’autentica istituzione per tutti gli appassionati della nona arte. Il...

03/12/2021 •

20:00