Space Jam 2: il regista del primo episodio pensa che il sequel sia una pessima idea

1
Il film originale con Michael Jordan uscì nel 1997.

Come precedentemente annunciato, Justin Lin, regista di quattro episodi di Fast & Furious e di Star Trek Beyond, è in trattative con la Warner Bros. per dirigere Space Jam 2. Il film sarà scritto da Andrew Dodge. Il campione dell’NBA LeBron James, ala dei Cleveland Cavaliers, sarà il protagonista.

Intervistato da Hollywood Reporter, Joe Pytka, regista del film originale, ha dichiarato che un sequel non è una buona idea e non potrà ricatturare la magia dell’originale. Ha inoltre aggiunto che LeBron James non è una superstar internazionale come lo era Michael Jordan: “Non fatelo. Non ha speranza. Michael Jordan era la più grande star del pianeta. Quando abbiamo fatto Space Jam, c’erano molti grandi giocatori ed ex-giocatori diponibili come Larry Bird, Charles Barkley e Patrick Ewing. Avevano una personalità complementare al film. In questo momento non c’è nessuno con la stessa personalità in giro.”

Il primo episodio, uscito nel 1997, vedeva Michael Jordan affiancare i Looney Tunes per sconfiggere in un’epica partita di basket un’orda di alieni che minacciava la loro libertà. Nel cast figurava anche Bill Murray. Il film incassò più di 230 milioni di dollari in tutto il mondo.

telegra_promo_mangaforever_2

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui