Anno da record per il cinema in Europa

Pubblicato il 10 Maggio 2016 alle 14:25

L’European Audiovisual Observatory ha reso noti i primi dati sull’andamento del mercato cinematografico Europeo nel 2015, rivelando un aumento di profitto del 16% rispetto all’anno precedente.

Il box-office dei 28 stati membri dell’Unione Europea ha fruttato complessivamente circa 7.3 miliardi di euro. Uno dei livelli più alti degli ultimi anni. I biglietti acquistati dai cittadini europei sono aumentati di circa 67 milioni rispetto al 2014, salendo così a ben 976 milioni. Anche i prezzi hanno avuto un incremento di circa il 7.4%.
Un risultato migliore non si vedeva dal lontano 2009, quando Avatar ed il boom del 3D avevano dato una bella spinta al botteghino.

Ad aver contribuito maggiormente alla crescita del box-office europeo sono stati il Regno Unito e l’Irlanda( dove vi è stato un aumento al botteghino di circa il 30%), e la Germania (che ha avuto un aumento del 19%). Ma in generale, hanno subito una crescita tutti i paesi dell’UE. Ad eccezione della Francia, che ha presentato una leggera flessione del -1,4% sui biglietti venduti rispetto al 2014, rimanendo però stabile sul fatturato.

Per quanto riguarda l’Italia, fortunatamente, anche nel nostro paese il mercato cinematografico ha subito una discreta crescita!

Sono stati 107 milioni i biglietti venduti nel 2015, con un aumento dell’8.9% rispetto al 2014. Di conseguenza si è registrato anche un aumento dell’incasso totale, che sale dai 600 milioni del 2014, ai 665 milioni del 2015.
L’Italia continua a confermarsi il quarto mercato più importante dell’Unione Europea, dopo Francia, Regno Unito e Germania.

Star Wars (2)

Nel 2015, diciotto dei venti film ad aver incassato maggiormente, sono americani. Al primo posto troviamo Star Wars – Il Risveglio della Forza, seguito da I minions, Spectre, e Jurassic World. Il dato incoraggiante è che ognuno di questi film ha venduto oltre 30 milioni di biglietti nei 28 stati membri, mentre nel 2013 e 2014 nessun film riuscì a raggiungere tale cifra.

Di seguito trovate la lista dei 10 maggiori successi dell’Unione Europea (con il numero totale di biglietti venduti). Da come potete vedere, la classifica è dominata soprattutto da sequels e prequels:

  1. Star Wars – Il Risveglio della Forza (39.791.061)
  2. I Minions (39.429.207)
  3. Spectre (37.866.125)
  4. Jurassic World (30.383.250)
  5. 50 sfumature di grigio (27.254.619)
  6. FF 7 (26.861.698)
  7. Inside Out (26.798.394)
  8. Avengers: Age of Ultron (22.320.675)
  9. The Hunger Games: Mockingjay – Parte 2 (17.019.151)
  10. Hotel Transylvania 2 (15.010.178)

Fonte: European Audiovisual Observatory

Articoli Correlati

Yamato Video ha annunciato il doppiaggio in Italiano di Assassination Classroom, trasposizione anime del manga omonimo di Yusei...

18/11/2021 •

20:43

Janet Van Dyne, alias Wasp, è uno dei personaggi più cruciali dell’intera continuity Marvel, e di recente è tornata alla...

18/11/2021 •

18:35

Marvel Comics ha annunciato Spider-Gwen: Gwenverse, previsto per il prossimo Febbraio, il lancio di una nuova serie limitata sul...

18/11/2021 •

16:00