I fan Disney vogliono una fidanzata per Elsa nel sequel di Frozen!

    3
    Tramite una campagna iniziata su Twitter con l’hashtag #GiveElsaAGirlfriend, i fan della Disney chiedono alla Major di rendere la Regina Elsa lesbica nel sequel di Frozen.

    In effetti sarebbe ora che la Disney inserisca un protagonista apertamente omosessuale in uno dei suoi film.

    I tempi sono maturi, e la Major si è sempre schierata apertamente a favore dei diritti LGBT. Ha minacciato, per esempio, di non girare più film nello stato della Georgia, se fosse entrata in vigore una legge anti-gay. Ma ad oggi, non abbiamo grandi esempi di personaggi omosessuali provenienti dal variegato mondo della Disney.

    La campagna, diventata immediatamente virale, nasce su Twitter grazie ad una ragazza di nome Alexis Isabel Moncada, che il 1 maggio ha twittato:

    “Cara Disney, dai ad Elsa una fidanzata”

    Il caso ha fatto il giro del mondo, incontrando persone favorevoli e contrarie all’idea.

    Ad aver dato maggiore risonanza al fatto, è stato il GLAAD, che ha rilasciato nei giorni scorso il suo rapporto annuale sulle rappresentazioni LGBT nel cinema, rivelando che su 7 film rilasciati dalla Disney nel 2015, nemmeno uno presenta un personaggio LGBT. Oltre al dato, ha aggiunto che:

    Il posto più ovvio dove la Disney potrebbe inserire personaggi LGBT è l’ottavo episodio di Star Wars in arrivo… Recenti romanzi ufficiali basati sul franchise presentano personaggi omosessuali, che potrebbero essere facilmente inseriti all’interno delle storie.

    Per quanto riguarda la possibilità di vedere Elsa con una fidanzata nel sequel di Frozen (in arrivo nel 2019), non è detto che non possa accadere. Tempo fa, Chris Buck, parlando del film disse:

    Tratteremo nuovi problemi con cui i ragazzi e le ragazze, uomini e donne, hanno a che fare oggigiorno.

    Del resto mancano ancora 3 anni all’arrivo del sequel nei cinema. Ed il 2019 potrebbe essere l’anno giusto per la Disney di fare il grande passo in avanti, mostrando ai ragazzi di tutto il mondo che esistono differenti storie d’amore. E quale personaggio migliore di Elsa, per passare un messaggio ritenuto ancora troppo spesso sbagliato?
    Voi cosa ne pensate?

    Fonte: The Guardian

    telegra_promo_mangaforever_2

    3 Commenti

    1. Io non penso sia una buona idea….questa forzatura a trattare temi moderni in un film animato per bambini mi sembra uno specchietto per allodole…
      A questa età (3-8) si vive ancora in un mondo di favole…..e lasciamo che se lo godono….

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui