Aquaman: James Wan potrebbe lasciare la regia

Pubblicato il 30 Aprile 2016 alle 09:45

Uscirà il 27 luglio 2018 negli USA.

E’ stato annunciato qualche ora fa che Seth Grahame-Smith ha lasciato la regia di The Flash a causa di divergenze creative. Ora Birth.Movies.Death, fonte spesso attendibile, riporta che ci sarebbero stati momenti di tensione tra gli executives della Warner Bros. e Zack Snyder, regista di Batman v Superman: Dawn of Justice che sta attualmente girando Justice League Part 1 a Londra.

A quanto pare, inoltre, James Wan (Saw, Insidious 1 e 2, The Conjuring 1 e 2, Fast & Furious 7), regista di Aquaman, potrebbe essere il prossimo regista a lasciare il progetto a lasciare per “divergenze creative”. La fonte sostiene: “Wan avverte moltissima attesa per Aquaman. Aquaman ha bisogno di Wan e, al momento, Wan sta cercando di decidere se lui ha bisogno di un tale grattacapo.”

Aquaman vedrà Jason Momoa nel ruolo del protagonista e Amber Heard nel ruolo di Mera. Wan dovrebbe supervisionare la sceneggiatura scritta da Kurt Johnstad. Nel film, Aquaman sarà il riluttante sovrano del regno subacqueo di Atlantide che si troverà coinvolto nella battaglia tra gli abitanti della Terra che inquinano i mari e il suo popolo pronto a invadere la superficie.

Il supereroe è stato introdotto nel DC Universe cinematografico in Batman v Superman – Dawn of Justice e tornerà nei due film sulla Justice League diretti da Zack Snyder. Aquaman sarà prodotto da Charles Roven, Zack Snyder e Deborah Snyder. Il film uscirà il 27 luglio 2018 in USA.

Articoli Correlati

Cesare – Il Creatore che ha distrutto volge al termine dopo 16 anni di pubblicazione. L’ambizioso seinen manga...

23/10/2021 •

14:53

Nella giornata di ieri, Panini Comics ha annunciato con un post su Facebook che le prossime uscite editoriali potrebbero subire...

23/10/2021 •

14:37

Non tormentarmi, Nagatoro! (Ijiranaide, Nagatoro-san) godrà di una seconda stagione. Lo ha annunciato il profilo Twitter...

23/10/2021 •

14:31