Robert Downey Jr.: “Sento di poter fare altri due film su Iron Man”

Pubblicato il 27 Aprile 2016 alle 19:40

In uno speciale su ABC dedicato a Captain America: Civil War, l’attore Robert Downey Jr. spiazza tutti dichiarando di essere pronto a fare altri due film di Iron Man.

Iron Man 3 sembrava essere la conclusione perfetta per il ciclo dedicato all’eroe e, con Civil War e Avengers: Infinity War parte 1 e 2 a chiudere un ciclo, nessuno più sperava di rivedere Tony Stark in un film stand-alone.

A riaccendere le speranze dei fan ci ha pensato lo stesso attore del personaggio, Robert Downey Jr., durante una serata speciale su ABC dedicata a Captain America: Civil War, dove il cast del film, analizzando la scena dell’aeroporto in Germania, doveva esprimere la propria opinione in chat.

Una volta arrivato il turno di RDJ ed interrogato sul suo futuro, l’attore ha spiazzato tutti facendo gridare di gioia tutti i suoi innumerevoli sostenitori: “Se continuerò a indossare i panni di Iron Man? In realtà, non sento di poter fare un solo film…ma due!”

E’ la prima volta che l’attore si dichiara disponibile a girare un eventuale Iron Man 4 e, seppur difficile da collocare nel Marvel Cinematic Universe sia cronologicamente sia fisicamente (gli studios hanno in programma tantissimi film) i fan, da oggi, hanno l’entusiasmo alle stelle.

In attesa di saperne di più, potremmo vedere Robert Downey Jr. nei panni di Iron Man prossimamente, in Civil War.

“Marvel’s “Captain America: Civil War” trova Steve Rogers guidare il nuovo team degli Avengers nei loro continui sforzi per salvaguardare l’umanità. Ma dopo che un incidente che coinvolge gli Avengers porta a danni collaterali, c’è una pressione politica per mettere in atto un sistema di responsabilità, guidato da un organo del governo per supervisionare e gestire il team.

Il nuovo status quo divide gli Avengers in due fazioni—una guidata da Steve Rogers e il suo desiderio di far rimanere gli Avengers liberi nel difendere l’umanità senza interferenze governative, e l’altra guidata da Tony Stark che decide a sorpresa di supportare la supervisione del governo.”

Nel cast troviamo Chris Evans (Steve Rogers/Captain America), Robert Downey Jr. (Tony Stark/Iron Man), Scarlett Johansson (Natasha Romanoff/Vedova Nera), Sebastian Stan (Bucky Barnes/Soldato d’Inverno), Anthony Mackie (Sam Wilson/Falcon), Paul Bettany (Visione), Jeremy Renner (Clint Barton/Occhio di Falco), Don Cheadle (Jim Rhodes/War Machine) e Elizabeth Olsen (Wanda Maximoff/Scarlet Witch).

Seguono Paul Rudd (Scott Lang/Ant-Man), Chadwick Boseman (T’Challa/Pantera Nera), Emily VanCamp (Sharon Carter/Agente 13), Daniel Brühl, Frank Grillo (Brock Rumlow/Crossbones), William Hurt (Generale Thaddeus “Thunderbolt” Ross) e Martin Freeman. Il nuovo Spider-Man sarà invece interpretato da Tom Holland.

Capitan America: Civil War, diretto dai fratelli Russo, arriverà nelle sale di tutto il mondo a Maggio 2016.

(via CB)

Articoli Correlati

I Marvel Studios come ben sappiamo oramai hanno programmato i loro progetti con anni di anticipo. Anche con la pandemia...

28/11/2021 •

21:31

La serie anime basata sullo shonen manga One Piece di Eiichiro Oda ha da poco tagliato il traguardo dei mille episodi trasmessi....

28/11/2021 •

20:30

Nuovo gruppo Telegram per parlare degli ultimi capitoli del manga di ONE PIECE, oltre a numerose novità, curiosità e teorie....

28/11/2021 •

17:46