Nello script di Doctor Strange c’è lo zampino di James Gunn.

Pubblicato il 14 Aprile 2016 alle 15:10

Sul Red Carpet della prima mondiale di “Capitan America: Civil War”, il resgista di “Doctor Strange”, Scott Derrickson, ha parlato molto di cosa significa per un regista diventare un regista Marvel.

Derrickson ha raccontato che una volta che uno diventa regista di un film Marvel, si entra a far parte di quella che è una vera e propria grande famiglia.

Tutti parlano con tutti“, ha rivelato Derrickson. Nello specifico, ha raccontato dell’aiuto ricevuto da un altro regista Marvel. “Ho avuto degli appunti sullo script di “Doctor Strange” da James Gunn, ho parlato con lui ogni volta che potevo, facendogli delle domande”.

Derrickson ha inoltre ringraziato uno dei registi di Civil War per averlo aiutato a entrare a far parte della grande famiglia Marvel.

“Joe Russo è uno dei motivi che mi hanno permesso di  diventare il regista di “Doctor Strange”. Joel McHale è il mio migliore amico, e lui conosce Joe, così Joe ha deciso di darmi una mano”.

Fonte: CB

Articoli Correlati

Planet Manga ha annunciato la prossima pubblicazione di due nuovi manga attraverso la propria pagina Facebook ufficiale. Di...

13/10/2021 •

19:44

Goen ha appena annunciato il manga Dove Vivono i Ragazzi di Usamaru Furuya, autore noto per Il Club della Luce o La Crociata...

13/10/2021 •

19:21

Star Comics ha comunicato che alcune delle prossime novità subiranno degli slittamenti. Tra i titoli coinvolti le nuove edizioni...

13/10/2021 •

16:28