Charles Roven (produttore): “Nessun collegamento fra il Flash televisivo e cinematografico”

Pubblicato il 12 Aprile 2016 alle 14:55

Il produttore di Batman v Superman Charles Roven, in una nuova intervista, ha sottolineato la separazione fra l’universo cinematografico DC e quello televisivo.

Con l’avvento del film dedicato a Flash con protagonista Ezra Miller, è sorto il problema del contrasto con la versione televisiva interpretata da Grant Gustin. Uno dei produttori di Batman v Superman: Dawn of Justice, Charles Roven, ha sottolineato che i due universi, quello cinematografico e televisivo, non hanno nulla a che fare.

“Gli show televisivi sono molto interessanti, stanno sviluppando idee grandiose, ma lo stesso personaggio può apparire tranquillamente in maniera diversa nel film poichè sono due universi separati. Il Flash di Grant Gustin non ha nulla a che vedere con quello di Ezra Miller visto in Batman v Superman: non esistono nello stesso tempo, luogo o addirittura dimensione.”

La DC punta dunque ancora sul multiverso, ma tenendo separati i due universi.

(via CB foto SC)

Articoli Correlati

Abbiamo incontrato Zerocalcare alla Festa del Cinema di Roma 2021 in occasione della presentazione della sua prima serie animata...

19/10/2021 •

17:23

Demon Slayer – La Saga del Treno Mugen è la versione televisiva del film Il Treno Mugen che ha debuttato anche in Italia...

19/10/2021 •

17:11

La serie anime di Mob Psycho 100 godrà di una terza stagione che proseguirà la trasposizione del manga originale di ONE (One...

19/10/2021 •

14:55