Il romanzo uscirà 13 settembre.

Alan Moore, l’autore (tra gli altri)di capolavori della letteratura a fumetti come V for Vendetta, From Hell Watchmen, ha finalmente completato il suo nuovo attesissimo romanzo, intitolato Jerusalem.

L’epico scritto ha necessitato di oltre dieci anni per essere completato, e la cui bozza finale dovrebbe superare il milione di parole.

EW ha rivelato in anteprima la copertina — creata da Moore in persona. Inoltre, ha anche pubblicato la descrizione ufficiale del romanzo, che vi riportiamo qui in basso:

“Nel mezzo miglio quadrato di decadenza e demolizione che fu la capitale Sassone d’Inghilterra, l’eternità sta bighellonando tra i palazzoni, trappole in caso d’incendio. Incastonato nella sudicia ambra della narrazione del quartiere tra i suoi santi, re, prostitute e derelitti, un genere diverso di tempo si sta manifestando, una sudicia simultaneità che non fa differenze tra le pozzanghere color benzina e i sogni spezzati di chi si fa strada tra di esse. Demoni, menzionati l’ultima volta nel Libro di Tobia, aspettano in trombe delle scale che puzzando d’orina, gli spettri delinquenziali di bambini sfortunati erodono le fondamenta del secolo scavando tunnel, e nei salotti di sopra operai col sangue d’oro riducono il fato a un torneo di biliardo..”

 

kfdsldadaxsfs

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui