Civil War: i fratelli Russo definiscono il film come “un thriller psicologico con un finale complicato”

Pubblicato il 7 Aprile 2016 alle 19:23

Durante una sessione di domande e risposte con i fan su Facebook, Anthony e Joe Russo hanno rivelato alcuni aspetti interessante sulla trama, i personaggi e sul loro approccio al film.

Durante una sessione di domande e risposte con i fan su Facebook, i registi di Captain America: Civil War Anthony e Joe Russo hanno rivelato alcuni aspetti interessante sulla trama, i personaggi e sul loro approccio al film.

La prima domanda a cui rispondo i due è su Bucky Barnes: “Per sviluppare il personaggio nel film abbiamo parlato molto con gli scrittori di tutti i film di Captain America, in modo da avere la miglior visuale del carattere del Soldato d’Inverno: non è il Bucky Barnes del primo film e non è quello del secondo. E’ piuttosto un misto fra i due un personaggio che passa da essere controllato mentalmente a essere normale. Ecco, è questo aspetto che andremo ad esplorare in questo film: come reagisce questo personaggio a livello psicologico e come Cap si riconnette con quella persona ” afferma Anthony.

I due registi hanno analizzato inoltre le differenze fra Civil War e Il Soldato d’Inverno, definendo il primo come un “thriller psicologico”, mentre il secondo un “thriller politico”.

“Il Soldato d’Inverno è un thriller politico, con una trama complessa che gira intorno al personaggio principale, che lo intrappola e lo lascia in ritardo. Una volta che poi recupera, ci si occupa di sconfiggere il cattivo. Un film come questo attiva una reazione, un qualcos’altro: ci sono molti colpi di scena che fanno evolvere i personaggi.

Ed è qui che si sviluppa poi il thriller psicologico, dove si analizzano i vari personaggi e le scelte che fanno. Questo è più un film legato alla personalità, i momenti chiave sono le scelte che ogni protagonista fa che, come suggerisce il titolo, li farà scontrare uno contro l’altro.”

“Marvel’s “Captain America: Civil War” trova Steve Rogers guidare il nuovo team degli Avengers nei loro continui sforzi per salvaguardare l’umanità. Ma dopo che un incidente che coinvolge gli Avengers porta a danni collaterali, c’è una pressione politica per mettere in atto un sistema di responsabilità, guidato da un organo del governo per supervisionare e gestire il team.

Il nuovo status quo divide gli Avengers in due fazioni—una guidata da Steve Rogers e il suo desiderio di far rimanere gli Avengers liberi nel difendere l’umanità senza interferenze governative, e l’altra guidata da Tony Stark che decide a sorpresa di supportare la supervisione del governo.”

Capitan America: Civil War arriverà nelle sale italiane il 4 Maggio 2016.

(via CB )

Articoli Correlati

La serie Netflix che adatta The Sandman di Neil Gaiman ha visto pubblicato un video con le prime sequenze del primo episodio...

25/09/2021 •

22:53

The Witcher è tra i protagonisti dell’evento Tudum di Netflix con una serie di annunci per la gioia degli appassionati...

25/09/2021 •

22:33

Cowboy Bebop arriverà su Netflix il 19 Novembre 2021 con una serie live action che espanderà il canon del celebre anime di...

25/09/2021 •

22:10