Novità Bonelli della settimana 25 aprile 1 maggio 2011

Pubblicato il 26 Aprile 2011 alle 12:07

Dylan Dog Color Fest n. 6, semestrale
Copertina: Laura Zuccheri

La villa degli amanti
Soggetto, Sceneggiatura e Disegni: Vanna Vinci

Dylan accetta di indagare sul caso di una misteriosa dimora storica dove, ciclicamente, si ripete una tragica commedia in cui gli abitanti della casa sono costretti a impersonare i ruoli di vittime e carnefici. Riuscirà il Nostro a sfuggire al drammatico destino che lo attende?

La camera chiusa
Soggetto e Sceneggiatura: Rita Porretto & Silvia Mericone
Disegni: Simona Denna

Imprigionato in un piccolo monolocale dove si era recato per aiutare una ragazza a liberarsi da un anonimo persecutore, l’Old Boy inizia a vivere situazioni surreali nel tentativo di trovare un’impossibile via di fuga. Il tutto sotto l’occhio indifferente di un crescente numero di spettatori.

La predatrice
Soggetto e Sceneggiatura: Paola Barbato
Disegni: Lola Airaghi

Thelma è bella, simpatica, intraprendente, amante dell’horror e della pizza. Bloch e Groucho l’adorano. Insomma, sembra la donna perfetta per Dylan e i due sono follemente innamorati. Attenzione, però, mai come in questo caso le apparenze ingannano…

Tagli aziendali
Soggetto e Sceneggiatura: Chiara Caccivio
Disegni: Valentina Romeo

La vecchia vita dell’inquilino di Craven Road è finita. Ora il Nostro, abbandonata Londra, abita nella sonnacchiosa cittadina di Stepdorf, dove lavora come impiegato per una grande azienda di elettronica. Un’esistenza che una volta Dylan avrebbe definito semplicemente come un “incubo”. Ma ciò accadeva tanto tempo fa, prima di avere una moglie… e una figlia.

Dylan Dog n. 296, mensile
La seconda occasione
Soggetto e sceneggiatura: Paola Barbato
Disegni: Giampiero Casertano
Copertina: Angelo Stano

Dopo aver trovato la propria fidanzata uccisa e aver inseguito il suo assassino, Dylan, in un impeto di rabbia, commette una vana vendetta che non gli restituisce il perduto amore, ma che danna per sempre la sua anima. Caduto nella più nera disperazione, l’inquilino di Craven Road accetta di stringere un terribile patto per porre rimedio a tanto orrore. Ma il destino lo attende per giocargli un tragico scherzo…

Tex n. 279 , mensile
Cavalcata selvaggia
Soggetto e sceneggiatura: Gianluigi Bonelli/Claudio Nizzi
Disegni: Guglielmo Letteri/Fernando Fusco
Copertina: Aurelio Galleppini

Mentre i loschi intrallazzatori reclutano altra feccia umana per spazzar via gli agricoltori sopravvissuti alle incursioni, Kit e Tiger Jack raggiungono Tex e Carson, giusto in tempo per incenerire con fuoco e dinamite le fattorie degli allevatori Blender e Bucker, biechi manovratori della sporca faccenda dei terreni depredati. E nella Foresta Pietrificata, i pards resistono con gli amici zappaterra ai fucili dei rancheros, finché squillano le trombe della cavalleria. Tempo dopo, riappare a Gallup un vecchio nemico di Tex dato per morto, Paul Balder detto El Carnicero!

In questo numero: da pag. 5 a pag. 86, si conclude l’avventura precedente (di Bonelli/Letteri); da pag. 87 a pag. 114, “Sull’orlo del baratro” (di Nizzi/Fusco).

TAGS

Articoli Correlati

Abbiamo incontrato Zerocalcare alla Festa del Cinema di Roma 2021 in occasione della presentazione della sua prima serie animata...

19/10/2021 •

17:23

Demon Slayer – La Saga del Treno Mugen è la versione televisiva del film Il Treno Mugen che ha debuttato anche in Italia...

19/10/2021 •

17:11

La serie anime di Mob Psycho 100 godrà di una terza stagione che proseguirà la trasposizione del manga originale di ONE (One...

19/10/2021 •

14:55