Justice League: Zack Snyder spiega perché non ha voluto Grant Gustin nel ruolo di Flash

Pubblicato il 21 Marzo 2016 alle 23:40

Justice League: Part One uscirà il 17 novembre 2017 negli USA.

Mentre Grant Gustin sta riscuotendo enorme successo come protagonista della serie tv The Flash, nel DC Universe cinematografico sarà Ezra Miller ad interpretare il Velocista Scarlatto. Intervistato dal New York Daily News, Zack Snyder, regista di Batman v Superman: Dawn of Justice e dei prossimi film sulla Justice League, ha spiegato per quale motivo non ha voluto Gustin per il ruolo: “Sono molto legato a questo universo e il tono della serie tv non è lo stesso del nostro mondo.”

Snyder conferma che i film e le serie tv non si svolgono nello stesso universo ma fanno parte di un unico multiverso: “Anche se Grant Gustin è il mio tizio preferito in assoluto ed è molto bravo, siamo molto dediti all’idea del multiverso quindi non è semplicemente possibile.”

Diretti da Zack Snyder, i due film vedranno nel cast Ben Affleck (Batman), Henry Cavill (Superman), Gal Gadot (Wonder Woman), Jason Momoa (Aquaman), Ezra Miller (Flash) e Ray Fisher (Cyborg). J.K. Simmons sarà il commissario Gordon.

La sceneggiatura è scritta da Chris Terrio (Batman v Superman: Dawn of Justice). I produttori sono Charles Roven, Zack Snyder e Deborah Snyder.

Le riprese di Justice League: Part One partiranno a metà aprile ed il film uscirà il 17 novembre 2017 negli USA. La seconda parte uscirà il 14 giugno 2019 negli USA. Batman v Superman: Dawn of Justice uscirà il prossimo 23 marzo in Italia.

Articoli Correlati

Matt Reeves ha condiviso sui social uno scatto inedito del film The Batman, in attesa del nuovo trailer che uscirà Sabato 16...

14/10/2021 •

20:40

L’atteso film The Batman di Matt Reeves con Robert Pattinson nei panni di un giovane Cavaliere Oscuro uscirà nei cinema il...

14/10/2021 •

16:08

One Piece torna su Italia 2 con gli episodi inediti della Saga di Punk Hazard in prima visione tv doppiata. Come vi abbiamo...

14/10/2021 •

15:51