Sally Field (Zia May): “Spider-Man non era il mio tipo di film”

Pubblicato il 15 Marzo 2016 alle 18:15

Ospite al The Howard Stern Show, l’ormai ex Zia May non spende parole al miele per i due film di Spider-Man a cui ha partecipato.

Ospite al The Howard Stern Show, Sally Field, l’ormai ex Zia May, non ha espresso parole positive sui due film di Spider-Man ai quali ha partecipato.

Quando il conduttore domanda alla Field cosa pensasse dei film, l’attrice risponde convinta: “Non è il mio genere di film. Diciamo che ho collaborato solo perchè il produttore era la mia amica Laura Ziskin, il mio primo partner di produzione e una persona spettacolare. Sapevo che era il suo ultimo film, è morta per un tumore al seno poco prima dell’uscita della pellicola”

L’attrice continua: “Diciamo che non ho mai pensato a interpretare Zia May. E’ difficile caratterizzare questo tipo di personaggio, puoi lavorarci quanto vuoi ma non  puoi mettere in una busta più spesa di quanto possa contenere, altrimenti si rompe”

Nel prossimo film di Spider-Man con Tom Holland, sarà Marissa Tomei a ricoprire il ruolo.

(via CB foto 15 m)

TAGS

Articoli Correlati

Yamato Video ha annunciato il doppiaggio in Italiano di Assassination Classroom, trasposizione anime del manga omonimo di Yusei...

18/11/2021 •

20:43

Janet Van Dyne, alias Wasp, è uno dei personaggi più cruciali dell’intera continuity Marvel, e di recente è tornata alla...

18/11/2021 •

18:35

Marvel Comics ha annunciato Spider-Gwen: Gwenverse, previsto per il prossimo Febbraio, il lancio di una nuova serie limitata sul...

18/11/2021 •

16:00