Justice League: il film avrà un tono più leggero rispetto a Batman v Superman

Pubblicato il 11 Marzo 2016 alle 18:17

Justice League – Part One uscirà il 17 novembre 2017 negli USA.

Intervistato dal Wall Street Journal, Chris Terrio, sceneggiatore di Batman v Superman: Dawn of Justice, del prossimo Justice League: Part One e premio Oscar per Argo, ha dichiarato: “All’inizio pensavo che non avrei fatto io il film sulla Justice League e che avrei fatto qualcos’altro. Ma il primo giorno che sono andato sul set, ho visto Jesse Eisenberg in una scena con Holly Hunter e mi sembrava di guardare una grande, strana performance in un film indipendente. In quel momento ho pensato: ‘Non ho ancora finito con questo. Voglio continuare a raccontare la storia’.”

Batman v Superman è il film di mezzo della trilogia, come L’Impero colpisce ancora e Le Due Torri. Il film di mezzo è sempre più dark. Credo che a partire da L’Uomo d’Acciaio fino a Justice League sia un’unica saga. Justice League non sarà dark come Batman v Superman. Mi sento in dovere di scrivere un film che abbia un tono diverso perché quando scrivi un film più dark devi alleggerirlo un po’.”

“Ho scritto Justice League Part One ma non scriverò necessariamente anche la seconda parte. E’ stato il più rigoroso esercizio intellettuale di scrittura della mia vita. Per Batman v Superman volevo approfondire tutte le idee che vanno dal potere americano alla struttura delle tragedie sulla vendetta fino all’enorme canone DC Comics e alla mitologia delle amazzoni. Per Justice League potrei studiare nello stesso giorno l’effetto batocromo nella fisica, il Diodoro Siculo e il suo racconto della guerra tra le Amazzoni e gli Atlantidei, o la biologia subacquea e quale tipo di forma di vita possa svilupparsi nella Fossa delle Marianne. Se qualcuno mi avesse detto che il più rigoroso prodotto drammaturgico e intellettuale della mia vita sarebbero stati i film di supereroi, non ci avrei creduto. Ma credo che i fan lo meritino.”

Diretti da Zack Snyder, i due film vedranno nel cast Ben Affleck (Batman), Henry Cavill (Superman), Gal Gadot (Wonder Woman), Jason Momoa (Aquaman), Ezra Miller (Flash) e Ray Fisher (Cyborg). J.K. Simmons sarà il commissario Gordon.

La sceneggiatura è scritta da Chris Terrio (Batman v Superman: Dawn of Justice). I produttori sono Charles Roven, Zack Snyder e Deborah Snyder.

Le riprese di Justice League: Part One partiranno a metà aprile ed il film uscirà il 17 novembre 2017 negli USA. La seconda parte uscirà il 14 giugno 2019 negli USA. Batman v Superman: Dawn of Justice uscirà il prossimo 23 marzo in Italia.

Il commissario Gordon è stato recentemente interpretato da Gary Oldman nella trilogia del Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan e da Ben McKenzie nella serie tv Gotham, attualmente alla seconda stagione.

Articoli Correlati

Yamato Video ha annunciato il doppiaggio in Italiano di Assassination Classroom, trasposizione anime del manga omonimo di Yusei...

18/11/2021 •

20:43

Janet Van Dyne, alias Wasp, è uno dei personaggi più cruciali dell’intera continuity Marvel, e di recente è tornata alla...

18/11/2021 •

18:35

Marvel Comics ha annunciato Spider-Gwen: Gwenverse, previsto per il prossimo Febbraio, il lancio di una nuova serie limitata sul...

18/11/2021 •

16:00