Le vicende fantastiche dello stregone Elias e della giovane Chise hanno da poco debuttato in Italia grazie a Edizioni Star Comics.

Sarà il Wit Studio, giovane studio d’animazione ben noto agli appassionati di anime per aver curato la trasposizione de L’Attacco dei Giganti, a occuparsi dell’adattamento animato del manga The Ancient Magus’ Bride (Maho Tsukai no Yome) di Kore Yamazaki — anticipato dalla registrazione del dominio Magus-Bride.jp e confermato dal quinto volumetto giapponese della serie pubblicato in questi giorni da Mag Garden.

Si tratta di un prequel in tre parti che, ideato dalla stessa autrice dell’opera originale, racconterà una storia ambientata prima dell’incontro tra Elias e Chise; uscirà sotto forma di video d’animazione originale allegato ai volumi sei (10 Settembre), sette (10 Marzo 2017) e otto (9 Settembre 2017) del manga. La prima parte verrà anche proiettata in anteprima nei cinema per due settimane a partire dal 13 Agosto.

Ecco il primo video promozionale:

Norihiro Naganuma (regista del film di Yowamushi Pedal) dirige l’anime su sceneggiatura di Aya Takaha (Psycho-Pass episodio 12); Hirotaka Kato (Empire of Corpses) si occupa del character design, mentre Bamboo (Hozuki’s Coolheadedness, Empire of Corpses) disegna i fondali.

L’immagine promozionale:

magus bride anime prequel visual

E una simpatica illustrazione della Yamazaki per festeggiare l’annuncio:

mahoyome_yamazaki_comment

Per ulteriori informazioni sulla serie vi rimandiamo alla nostra recensione del primo volume dell’edizione Star Comics, da poco disponibile nelle fumetterie italiane.

Fonte: ANN

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui