Batman v Superman: Ben Affleck spiega cosa aggiungerà di suo a Batman

Pubblicato il 9 Marzo 2016 alle 20:38

In un’intervista a tutto tondo su EW, Ben Affleck spiega le differenze con gli altri Batman cinematografici e cosa lui aggiungerà di suo al personaggio.

In 75 anni di carriera fumettistica, è difficile aggiungere qualcosa a un personaggio come Batman. Stando alle parole di Christian Bale però (ormai ex Cavaliere Oscuro), ogni attore in ogni film lo arricchisce con qualcosa. Ed è stato proprio questo uno degli elementi dell’intervista di Ben Affleck alla rivista EW.

“Io vorrei non dirlo cosa lascerò al personaggio, vorrei lo facessero gli altri. Il mio Batman è sicuramente più vecchio, più logorato. Quello che io volevo era creare un personaggio alle corde sia fisicamente che psicologicamente, un ragazzo picchiato continuamente dal mondo, logorato dalla vita, con più grigio nei capelli e in testa il dubbio su tutto ciò che ha fatto in passato, specialmente se ne è valsa la pena intraprendere la carriera da eroe senza superpoteri. Ora si trova ad affrontare un uomo con superpoteri, una cosa che a  nessun Batman cinematografico è precedentemente successo.”

L’attore si esprime poi sul suo predecessore Christian Bale, da molti fan ancora amato: “Sinceramente, io penso che la trilogia di Nolan con Bale sia fantastica. Tuttavia, quel Batman era isolato. Ecco, forse è questo il mio contributo al personaggio: fargli affrontare con una situazione completamente nuova”

Batman che, come abbiamo potuto vedere già nei trailer, non ha certo reagito positivamente a questa nuova situazione: “Durante gli scontri causati da Superman esplodono palazzi con dentro civili, innocenti che muoiono. Bruce soffrirà per questo, sarà spaventato da questi poteri a prima vista incontrollabili e, avendo paura, avrà una reazione”

“Temendo le azioni di un supereroe che è quasi un dio e che è rimasto troppo a lungo incontrollato, il formidabile e poderoso vigilante di Gotham City affronta il riverito e contemporaneo salvatore di Metropolis, mentre il mondo cerca di capire di quale tipo di eroe abbia realmente bisogno. E mentre Batman e Superman sono in guerra l’uno con l’altro, una nuova minaccia emerge rapidamente, mettendo tutta l’umanità in un pericolo più grande di qualsiasi altro abbia conosciuto fino a quel momento.”

Batman v Superman: Dawn of justice uscirà nelle sale italiane il 23 Marzo 2016.

 

Articoli Correlati

Le uscite manga Flashbook Edizioni di metà Dicembre 2021 sono state confermate dall’editore attraverso la pagine Facebook...

01/12/2021 •

11:03

Kemono Jihen, la serie anime che adatta il manga originale di Sho Aimoto, è ora disponibile su Netflix con il doppiaggio in...

01/12/2021 •

10:38

Netflix Geeked, il profilo twitter ufficiale del servizio streaming dedicato alle produzioni di genere, ha pubblicato un recap...

30/11/2021 •

19:21