Batman v Superman: 5 teorie per la scena dopo i titoli di coda

Pubblicato il 6 Marzo 2016 alle 13:25

Dopo la notizia che i titoli di coda dureranno 9 minuti, la domanda è sorta spontanea: con così tanto tempo, ci sarà una scena post-crediti? Ecco cinque ipotesi.

Tempo fa è stato annunciato che i titoli di coda di Batman v Superman: Dawn of Justice dureranno ben nove minuti. La domanda è dunque sorta spontanea fra i fan: possibile che i soli crediti durino così tanto? E così si è fatta sempre più concreta l’ipotesi di una scena post- crediti. Ma cosa mostrare questa scena? Ecco cinque possibili ipotesi.

1. DARKSEID

Darkseid-5

Ancora non è stato rivelato il villain principale di Justice League parte 1 e 2, ma al momento il nome più gettonato è quello di Darkseid, che si vocifera potrebbe apparire anche in Dawn of Justice. E la scena post- crediti potrebbe essere l’ideale per introdurre il personaggio ed offrire un primo sguardo ad Apokolips, per poi continuare eventualmente il discorso nel film sulla Justice League.

2. FLASH

BODY-TheFlash-EzraMiller-05a92

La sua presenza è stata confermata dal regista Zack Snyder, ma in quale contesto verrà inserito il velocista scarlatto interpretato da Ezra Miller? Si vocifera che appaia nel sogno fatto da Bruce Wayne, ma anche un focus alla fine del film su di lui non sarebbe male.

3. JUSTICE LEAGUE

Justice League - Part 1 - DC Films

Questa opzione è forse la meno possibile, ma probabilmente la più sensata ed efficace. In stile Captan America: Il Primo Vendicatore (dove la scena post-crediti era praticamente un trailer per il film successivo), la Warner Bros. potrebbe aver fatto lo stesso introducendo il team al completo ed offrendo un primo sguardo a ciò che gli eroi andranno ad affrontare nel film sulla Justice League.

4. SHAZAM

Shazam

Anche per lui è stato già annunciato il film e  siamo sicuri che i fan non disprezzerebbero di certo un primo sguardo al mago millenario.

5. DICK GRAYSON E I GIOVANI TITANI

c3b0d916-fd5a-4d3d-846f-d06ee9fcb926-1673084

 

Questa è forse l’idea che più alletta i fan (specialmente quelli del Cavaliere Oscuro): pensate a Bruce Wayne che torna alla Bat-caverna e trova Dick Grayson, Nightwing (che si mostrerebbe così per la prima volta al pubblico), il quale gli illustra tramite un filmato i Giovani Titani. E’ quasi impossibile che accada, ma aumenterebbe di sicuro l’hype del pubblico.

“Temendo le azioni di un supereroe che è quasi un dio e che è rimasto troppo a lungo incontrollato, il formidabile e poderoso vigilante di Gotham City affronta il riverito e contemporaneo salvatore di Metropolis, mentre il mondo cerca di capire di quale tipo di eroe abbia realmente bisogno. E mentre Batman e Superman sono in guerra l’uno con l’altro, una nuova minaccia emerge rapidamente, mettendo tutta l’umanità in un pericolo più grande di qualsiasi altro abbia conosciuto fino a quel momento.”

Batman v Superman: Dawn of justice uscirà nelle sale italiane il 23 Marzo 2016.

(via CB)

Articoli Correlati

Marvel Comics ha annunciato Spider-Gwen: Gwenverse, previsto per il prossimo Febbraio, il lancio di una nuova serie limitata sul...

18/11/2021 •

16:00

Warner Bros. Games ha annunciato MultiVersus, il nuovo platform fighter free-to-play con protagonisti gli eroi della Warner...

18/11/2021 •

15:35

Le Bizzarre Avventure di Jojo Parte 6: Stone Ocean godrà di uno spin-off a cura di Sho Aimoto, autore di Kemono Jihen. Il one...

18/11/2021 •

15:09