Si è conclusa la notte degli Oscar. Fra sorprese, smentite e conferme, uno dei momenti più emozionanti è stato il discorso di Leonardo Di Caprio, che ha ritirato la sua prima statuetta come Miglior Attore per il ruolo in The Revenant.

Il momento che i più aspettavano è finalmente arrivato.

Leonardo Di Caprio, alla tenera età di 41 anni, ha finalmente ricevuto il riconoscimento più alto e celebrato del mondo del cinema per la sua performance nei panni sudati, infangati e sporchi di sangue di Hugh Glass, personaggio storico realmente esistito nell’America selvaggia di fine ‘800.

L’attore californiano, visibilmente soddisfatto (ed emozionato) ha salutato la sua prima statuetta con uno dei discorsi più apprezzati dell’intera serata, e uno dei più appassionanti di sempre.

Dopo i ringraziamenti all’Academy, a Iñárritu, a Lubezki, a “suo fratello” Tom (Hardy), agli altri nominati nella categoria (cosa non scontata, e molto di classe) e perfino a “Mr. Scorsese”, che gli ha insegnato tanto sull’arte cinematografica,  Di Caprio ha dichiarato:

“E, infine, voglio solo dire questo: The Revenant racconta il rapporto dell’uomo con il mondo naturale, un mondo che nel 2015 è passato attraverso l’anno più caldo della storia. La nostra produzione si è dovuta spostare alla punta meridionale di questo pianeta solo per trovare la neve. Il cambiamento climatico è reale. Sta accadendo in questo momento. E’ la minaccia più urgente per tutta la nostra specie, e abbiamo bisogno di lavorare collettivamente insieme e smettere di rimandare.

“Dobbiamo sostenere i leader di tutto il mondo che non parlano per i grandi inquinatori o per le grandi aziende, ma che parlano per tutta l’umanità, per le popolazioni indigene di tutto il mondo, per i miliardi e miliardi di persone svantaggiate, per i figli dei nostri figli, e per quelle persone là fuori la cui voce è stata soffocata da una politica di avidità. Vi ringrazio tutti per questo fantastico premio stasera. Cerchiamo di non dare questo pianeta per scontato. Non prendo questa sera per scontata. Grazie mille.”

telegra_promo_mangaforever_2

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui