Il Risveglio della Forza ha incassato più di due miliardi di dollari in tutto il mondo.

Intervistato dal Daily Beast durante l’evento annuale Oscar Wilde: Honoring the Irish in Film, J.J. Abrams, regista di Star Wars: Il Risveglio della Forza, ha dichiarato che la saga comprenderà personaggi gay: “Quando parlo di inclusività non escludo di certo i personaggi gay.”

Abrams sostiene che esistono già personaggi gay nell’universo di Star Wars anche se non identificano se stessi in tal senso: “Per me, la cosa divertente di Star Wars sta nelle infinite possibilità che fornisce. Sarebbe un atteggiamento folle, controintuitivo e di mentalità ristretta dire che non ci sono personaggi omosessuali in quel mondo.

Ospite al The Ellen DeGeneres Show lo scorso dicembre, Oscar Isaac, interprete di Dameron Poe, ha scherzato sul suo rapporto con Finn, il personaggio di John Boyega: “Credo che ci sia un sottile romanticismo. Devi guardare con molta attenzione e devi rivederlo un po’ di volte per cogliere gli indizi ma ci sono. Almeno, io stavo recitando con romanticismo. Nella cabina di pilotaggio c’era molto romanticismo per me. Non dirò con quale personaggio ma c’era… Potrebbe essere un droide.”

telegra_promo_mangaforever_2

1 commento

  1. immaginatevi la scena, Phasma di fronte a Rey: “i tuoi trucchi mentali jedi non funzionano su di me, la mia mente è trop…” e le ficca la lingua in bocca! e tipo Finn è li che guarda confuso

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui