Il film uscirà il 26 maggio 2016 nelle sale italiane.

Intervistata da Entertainment Weekly, Sophie Turner, interprete di Jean Grey in X-Men: Apocalisse, ha spiegato le differenze tra la sua versione e quella interpretata da Famke Janssen nella trilogia originale: “Questa Jean Grey è giovane, isolata, insicura ed emarginata, anche dagli altri mutanti, perché è molto potente. C’è una vera vulnerabilità in lei ed è fantastico vedere come lei e Scott s’incontrano in questa alienazione. E’ un grande ruolo da interpretare, è divertente, e il suo arco narrativo nel film è fantastico.”

Diretto da Bryan Singer, X-Men: Apocalisse vede nel cast James McAvoy (Charles Xavier), Michael Fassbender (Magneto), Jennifer Lawrence (Mystica), Nicholas Hoult (Bestia), Rose Byrne (Moira MacTaggert), Oscar Isaac (Apocalypse), Tye Sheridan (Ciclope), Alexandra Shipp (Tempesta), Sophie Turner (Jean Grey), Kodi Smit-McPhee (Nightcrawler), Ben Hardy (Arcangelo), Lucas Till (Havok), Lana Condor (Jubilee), Olivia Munn (Psylocke) ed Evan Peters (Quicksilver). Il film uscirà il 26 maggio 2016 in Italia.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui