Dopo aver nominato Mark Ruffalo tra gli attori di Civil War, Anthony Mackie chiarisce le sue dichiarazioni sulla presenza di Hulk nel film.

A causa delle recenti dichiarazioni di Anthony Mackie (Falcon) su Capitan America: Civil War, è nata nei fan la speranza di vedere Hulk nel film. Pochi giorni dopo l’attore, ospite allo show di Seth Meyers, chiarisce ciò che voleva dire.

“Stavo soltanto apprezzando le qualità dei miei colleghi: volevo dire che i film Marvel hanno così tanto successo perché ci sono attori come Chris Evans, Scarlett Johansson, Robert Downey Jr. e, appunto, Mark Ruffalo. La gente tante volte tende a confondere su quando si parla del film e su quando si parla di cosa c’è nel film”

Non in linea con gli standard Marvel, dove la segretezza è d’ordine, l’attore parla anche del suo personaggio: “Falcon può e non può esserci nel film”.

Mackie aggiusta il tiro dopo aver corso il rischio di spifferare un segreto del film…ci avrà detto tutta la verità stavolta?

“Marvel’s “Captain America: Civil War” trova Steve Rogers guidare il nuovo team degli Avengers nei loro continui sforzi per salvaguardare l’umanità. Ma dopo che un incidente che coinvolge gli Avengers porta a danni collaterali, c’è una pressione politica per mettere in atto un sistema di responsabilità, guidato da un organo del governo per supervisionare e gestire il team.

Il nuovo status quo divide gli Avengers in due fazioni—una guidata da Steve Rogers e il suo desiderio di far rimanere gli Avengers liberi nel difendere l’umanità senza interferenze governative, e l’altra guidata da Tony Stark che decide a sorpresa di supportare la supervisione del governo.”

Capitan America: Civil War arriverà nelle sale di tutto il mondo a Maggio 2016

(fonte e foto CB)

 

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui