In un’intervista al fan club ufficiale Disney, Chris Evans dichiara che Civil War rimane comunque focalizzato su Steve Rogers. “Non si chiama Capitan America per caso”.

In una nuova intervista al fan club ufficiale Disney, Chris Evans ha parlato di Capitan America: Civil War dichiarando comunque che, seppur il film contenga al suo interno un cast di personaggi con forti personalità, la pellicola rimane focalizzata sul suo personaggio.

“Nonostante tutti i personaggi che appaiono, il film rimane incentrato su Steve e la sua lotta. Specialmente nello scontro con Tony” afferma convinto l’attore al D23.

Mentre alcuni  etichettano il Capitano come un ingenuo, le differenze con Tony e con ciò per cui Tony sta lottando sarà la parte cruciale dello sviluppo di Capitan America, che vedremo sottolineato in questo nuovo film. Civil War non sarà semplicemente lo scontro fra due personaggi che vogliono fare  a pugni per futili motivi, ma la lotta tra ideali opposti e tra due persone che ci si identificano.

“E’ interessante vedere come un personaggio genuino e buono come Steve si scontri con sentimenti come delusione, egoismo, frustrazione e tradimento. Gli eventi e le persone della sua vita lo mettono alla prova e lo sfidano facendogli rivalutare se stesso e cosa e chi vuole veramente essere nella vita”.

Come procederà lo sviluppo di Cap e soprattutto, come pensate che ne esca il capitano Steve Rogers da questa guerra civile?

“Marvel’s “Captain America: Civil War” trova Steve Rogers guidare il nuovo team degli Avengers nei loro continui sforzi per salvaguardare l’umanità. Ma dopo che un incidente che coinvolge gli Avengers porta a danni collaterali, c’è una pressione politica per mettere in atto un sistema di responsabilità, guidato da un organo del governo per supervisionare e gestire il team.

Il nuovo status quo divide gli Avengers in due fazioni—una guidata da Steve Rogers e il suo desiderio di far rimanere gli Avengers liberi nel difendere l’umanità senza interferenze governative, e l’altra guidata da Tony Stark che decide a sorpresa di supportare la supervisione del governo.”

Capitan America: Civil War arriverà nelle sale di tutto il mondo a Maggio 2016

(via CB)

 

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui