Ebbene sì, come avete potuto intuire dal titolo, in India è stato lanciato uno smartphone: il Ringing Bells Freedom 251, che, a quanto pare, sarebbe stato messo sul mercato a sole 251 rupie, l’equivalente di poco più di 3 euro.

Senza ombra di dubbio questo dispositivo si è guadagnato il record di smartphone più economico mai realizzato, facendo ancora meglio di quanto raggiunto da uno dei suoi predecessori, con 43 dollari, realizzato sempre dalla stessa azienda indiana.

Per dovere di cronaca vi presentiamo qui di seguito le specifiche del device: con uno schermo da 4” qHD (540 x 960 pixel), un processore quad-core, capace di raggiungere la frequenza di 1,3 GHz, dotato di 1 GB di RAM ed 8 GB di memoria interna espandibile (con microSD fino a 32 GB).
La fotocamera posteriore è in grado di scattare foto da 3,2 Megapixel con autofocus, mentre quella anteriore è di tipo VGA (0.3 Megapixel).

La connettività con la rete mobile è  “solo” 3G e non LTE, mentre non potevano mancare i vari Wi-Fi n, Bluetooth e GPS; la batteria è una 1.450 mAh ed il sistema operativo Android 5.1 Lollipop.

Ringing Bells Freedom 251 1

Per il prezzo al quale è reso disponibile lo smartphone, le specifiche sono di tutto rispetto; ovviamente potrebbero essere paragonate a quelle di uno dispositivo di fascia medio-bassa, ma è decisamente molto di più di quello che comunemente potremmo aspettarci da poco più di 3 euro.

L’iniziativa è stata lanciata dal governo indiano, per poter rendere accessibile il prodotto a più utenti possibili del proprio paese.

I pre-ordini si sono aperti alle 6 di questa mattina in India, e possiamo immaginare quanto siano andati a ruba.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui