I lettori rimasti improvvisamente orfani di varie serie si rivolgono alle altre realtà del mercato manga italiano.

La questione GP Manga/Kodansha continua a far discutere, non solo sui social network delle etichette orientali del gruppo Edizioni BD.

I lettori che si sono ritrovati con una serie di titoli destinati a rimanere interrotti hanno iniziato a chiedere ad altre case editrici di riprenderli.

Pur non facendo esplicitamente nomi, ecco come sulla propria pagina Facebook ufficiale Planet Manga si è pronunciata di fronte alle numerose richieste dei lettori:

“Rispondiamo qui a tutti gli utenti che ci hanno scritto circa la possibilità di riprendere le serie interrotte da un altro editore: non ci esprimiamo sulle vicende che riguardano altre realtà editoriali. Al momento i tempi sono prematuri per qualsiasi considerazione, teniamo presenti le vostre segnalazioni e in caso di sviluppi coinvolgenti future proposte editoriali come sempre ne daremo comunicazione attraverso i nostri canali ufficiali.”

Fonte: Facebook

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui