La sceneggiatrice di DC Bombshells e A-Force potrebbe essere al timone della testata si Diana dopo il misterioso avvenimento estivo.

Dopo la notizia “ufficiale” che Rebirth non sarà un reboot, arriva un altro rumor sull’esoterico evento DC: Bleeding Cool riporta la voce secondo cui la sceneggiature della serie di Wonder Woman, che dovrebbe passare negli USA a una cadenza quindicinale, sarà affidata a Marguerite Bennett.

Marguerite Bennett
Marguerite Bennett

La Bennet al momento è una delle scrittrici più impegnate del panorama fumettistico a stelle e strisce; DC Bombshells per la DC, A-Force e Angela Queen of Hel per la Marvel, Red Sonja per la Dynamite e Insexts per la neonata Aftershocks. Tutti titoli con importanti personaggi femminili, dunque non ci sarebbe da stupirsi se le venisse affidato il più iconico di tutti. A occuparsi di Wonder Woman per ora sono i coniugi Finch, Meredith (testi) e David (disegni). Il passaggio di consegne, se avverrà, ci sarà verso giugno 2016.

Con Marguerite Bennet su Wonder Woman abbiamo, almeno secondo i rumor di BC, tutti tre gli sceneggiatori della Trinità DC post-Rebirth: Bennet su WW, Peter Tomasi su Superman e Tom King su Batman. Se sarà effettivamente così lo scopriremo solo tra qualche mese.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui