Durante il pre-show dell’All-Star Game, appuntamento annuale per l’NBA, Ben Affleck e Henry Cavill hanno parlato dei loro ruoli nel prossimo film di Zack Snyder, Batman V Superman: Dawn of Justice.

Entrambi hanno dichiarato di aver visto il final-cut del film, ma nessuno dei due ha voluto commentare le recenti voci di corridoio secondo le quali il film non avrebbe convinto la Warner.

Comunque, il due volte premio Oscar Ben Affleck ha parlato della sua interpretazione come Cavaliere Oscuro.

“E’ un Bruce Wayne spezzato” ha spiegato Affleck. “Sta per mollare. O meglio, stava per mollare quando all’improvviso ha assistito all’avvento di Superman. Non ho dovuto dare vita al mito di Batman, non ho dovuto impersonarlo nei suoi primi anni di carriera come supereroe, perciò anche se ero profondamente intimidito ho continuato a ripetermi questa scusa.”

Batman v Superman: Dawn of Justice, arriverà in Italia il 24 marzo.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui