Il primo trailer di Kiznaiver, il nuovo anime dello studio Trigger (Kill la Kill)

Pubblicato il 13 Febbraio 2016 alle 16:16

La sceneggiatrice di Toradora! e Mobile Suit Gundam: Iron-Blooded Orphans, insieme allo studio fondato dal regista di Gurren Lagann per un anime originale.

Dopo un primo spot con le informazioni su staff e autori, Kiznaiver si mostra per la prima volta con un video in cui possiamo vedere in azione i personaggi del nuovo anime prodotto dallo studio Trigger (Kill la Kill, Ninja Slayer):

http://dai.ly/x3rwpxg

La storia di Kiznaiver è ambientata in una città giapponese fittizia chiamata Sugomori City, edificata su una zona bonificata, nella quale la popolazione è in calo. Un giorno la bella Sonosaki dice al suo compagno di classe Katsuhira: “Sei stato scelto per essere un Kiznaiver”.

I Kiznaiver sono le persone collegate al Kizuna System, un sistema incompleto per la realizzazione della pace mondiale che mette in connessione la gente attraverso il dolore: quando un Kiznaiver viene ferito, il sistema divide e trasmette la ferita tra tutti gli altri.
Il sistema permette a Katsuhira di essere connesso e condividere le sue ferite con i compagni di classe, le cui vite e personalità sono completamente diverse dalle sue.

Di seguito i personaggi con, dove disponibili, i nomi dei loro doppiatori:

Katsuhira Agata (Yuuki Kaji, l’Eren di AoT): Il protagonista. La sua capacità di provare dolore ed emozioni è atrofizzata. Non cambia quasi mai umore, e le altre persone non gli interessano.

kiz1

Noriko Sonozaki (Hibiku Yamamura, Asuramaru in Seraph of the End): Una bellissima ragazza misteriosa che condivide una connessione (kizuna) con Katsuhira e gli altri e assegna loro delle missioni. Prova ancora meno emozioni di Katsuhira ed è incapace di essere gentile.

kiz2

Chidori Takashiro (Yuka Terasaki, Kudelia in Gundam: Iron-Blooded Orphans): Amica di Katsuhira, il tipo di persona che cerca sempre di capire i bisogni degli altri (per questo può risultare un po’ impicciona). Forse prova qualcosa per Katsuhira?

image-18.png

Hajime Tenga (Tomoaki Maeno, Juichi Fukutomi in Yowamushi Pedal):Quantità di muscoli inversamente proporzionale al cervello. E ha molti muscoli. Si butta a capofitto nelle cose. Può sembrare brusco, ma ha il dono di farsi seguire dagli altri.

image-19.png

Nico Niiyama (Misaki Kuno, Akane Awakusu in Durarara!!x2): Una ragazzine misteriosa e spontanea che sostiene di poter vedere le fate. Comportamenti e guardaroba rispecchiano in pieno la sua personalità.

image-20.png

Tsuguhito Yuta: Bello e pieno di sé, studente da primo premio perennemente circondato da ragazze. È egoista e calcolatore, un cospiratore per natura. Sopporta poco gli altri maschi.

Honoka Maki: Ha un’aria adulta e rilassata, ma si tiene lontana dalle altre persone: tende a dire cose orribili agli altri, li fissa minacciosamente ed è generalmente molto poco socievole.

Yoshiharu Hisomu: Bellissimo e con un volto unico che lo rende molto riconoscibile, circondato da molti misteri. I suoi molti piercing e bende costituiscono un look indimenticabile.

Diretto da Hiroshi Kobayashi (regista di diversi episodi di Kill la Kill) e scritto dal Mari Okada (sceneggiatrice di AnoHana e Toradora!) con il character design originale del mangaka Shirow Miwa (Dogs – Bullets & Carnage), Kiznaiver andrà in onda in Giappone da aprile 2016.
Le musiche della serie sono di Yuki Ayashi (Haikyu!!) mentre i Boom Boom Satellites canteranno la sigla d’apertura e i Sangatsu no Fantasia quella di chiusura.

Fonte: ANN

Articoli Correlati

Ricche novità nella notte dal CinemaCon per quanto riguarda Sony e i suoi film Marvel: annunciato un nuovo spin-off di...

26/04/2022 •

10:45

In preparazione all’uscita di Doctor Strange in the Multiverse of Madness, nelle sale dal prossimo 4 maggio, venerdì 29 aprile...

25/04/2022 •

19:00

Dopo quello del quarto capitolo de i Mercenari, dalla CinemaCon di Las Vegas arriva anche il primo banner promozionale di John...

25/04/2022 •

17:30