Mario e Luigi diventano i protagonisti di un eccezionale unione tra l’arte tradizionale giapponese e i videogames.

Grazie all’arte tradizionale giapponese dell’ukiyo-e, cioè una stampa artistica sul legno, Mario e Luigi hanno preso il posto di due dei: i due amati fratelli dei videogames sono stati rappresentati in un’opera antica giapponese che mostra il dio del tuono Raijin ed il dio del vento Fūjin. L’artista, specializzato in questa tecnica di disegno su legno, li ha immortalati in questa splendida forma per poi renderla disponibile alla vendita al pubblico.

 

Mario ha sostituito Raijin, il dio del tuono, dei fulmini e delle tempeste: è rappresentato con la capigliatura divina e impugna le due bacchette da tamburo. Attorno a lui si erge un anello di stelle, che una volta colpite generano le tempeste ed i tuoni.

Luigi invece impersona Fūjin, il dio del vento: è rappresentato molto meno terrificante dell’originale, che tradizionalmente appare con i capelli rossi e la pelle verde. Luigi infatti possiede la stessa capigliatura divina, ma il resto dell’abbigliamento è quello che di solito indossa. Porta inoltre una borsa sulla spalla contenente il vento da rilasciare.

Sono disponibili solo novanta pezzi di quest’opera e si deve aggiungere anche che questa è stata realizzata non sulla tradizionale carta chiamata “washi”, ma su una foglia dorata che giustifica l’alto prezzo e avvalora ancor di più la qualità dell’opera.

 

Questa fantastica creazione è in vendita a 194.400 yen (€1525 circa), certo una cifra non indifferente, ma che sicuramente permette di portare a casa un’opera eccezionale ed unica.

 

Fonte: RocketNews24

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui