Si può essere degli eroi a tutti gli effetti anche fuori dal costume di scena: ne è un esempio Robert Downey Jr., che in quanto ad azioni umanitarie non è secondo a nessun eroe.

A noi tutti piace credere che quelli che vediamo sullo schermo siano davvero eroi, anche se alla fine sono soltanto attori che indossano un costume o una maschera. Alcuni di loro però, con piccoli gesti, dimostrano che per essere eroi delle volte non servono superpoteri o armi ultra tecnologiche, ma soltanto un grande cuore e tanta umanità.

Un esempio lampante di questo tipo di eroe è Robert Downey Jr., che più volte ha dimostrato di avere sotto l’armatura di Iron Man un cuore d’oro. Questa volta, l’attore ha eletto a membro onorario degli Avengers Dominic, un bambino malato di fibrosi cistica  dopo che quest’ultimo, grazie alla fondazione Make-A-Wish, è stato partecipe di una simpatica iniziativa di salvataggio indossando un’armatura fatta a mano di Iron Man.

Dominic è stato infatti trasportato in aereo da un parco giochi fino ad un quartier generale della polizia, per poi essere trasportato (una volta liberato l’ostaggio) alla Sydney Opera House, dove ha affrontato Ultron.

 

Le gesta del bambino hanno fatto il giro del web e hanno colpito anche lo stesso attore, che attraverso il profilo Twitter della fondazione ha annunciato la notizia della “carica” onoraria ricevuta.

Un gesto semplice e probabilmente privo di significato, che ha però fatto sbocciare il sorriso sul viso di un bambino che, per l’età che ha, ne sta passando troppe. Auguri di pronta guarigione a Dominic ed ancora una volta complimenti a Robert, che dimostra ulteriormente di essere oltre ad un grande attore, anche un grande uomo.

(via CB)

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui