Nella serata delle cover il duo degli Zero Assoluto ha cantato la sigla dell’anime

Un po’ di anime anche nella serata di ieri a Sanremo (ma quella di domani sarà sicuramente meglio con Cristina D’avena come ospite) con il duo formato da Thomas De Gasperi e Matteo Maffucci in arte gli Zero Assoluto che hanno cantato quella che è ormai una delle sigle degli anime più ascoltate e apprezzate di tutti i tempi: Goldrake degli Actarus, nella versione originale cantata da Michel Tadini, una sigla che nei primi anni ’80 ha avuto un successo clamoroso.

Ieri la sigla è stata arrangiata per l’occasione, il duo erano in competizione contro Noemi, Giovanni Caccamo e Deborah Iurato,  e i Dear Jack. Ha vinto però in questo gruppo Noemi.

Come detto ieri è stato solo un antipasto domani con Cristina D’Avena saremo pronti a diventare nuovamente bambini!

A seguire il video della sigla cantata dagli Zero Assoluto e poco sotto quella originale.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui