Nei giorni scorsi, al Tokyo International Anime Fair, la King Recods ha rilasciato un video promozionale di Evangelion 2.22.

Evangelion 2:22 sarà il titolo della edizione in DVD e Blu Ray di “Evangelion 2:0 You Can (Not) Advance“. La versione home video, della seconda parte di Rebuild of Evangelion, durerà 111 minuti e 49 secondi a differenza della versione cinematografica che durava 108 minuti. Nelle scene inedite vedremo i preparativi dello EVA-03, un nuovo dialogo di Asuka e dei miglioramenti nelle scene di battaglia di Mari con lo EVA-02. Fra i vari extra saranno presenti anche video promozionali, Spot Tv e il nuovo script della versione 2:22. L’edizione di Evangelion 2:22 uscirà in Giappone questo 26 maggio.

Rebuild of Evangelion, è il remake di Neon Genesis Evangelion. Questa nuova serie di film è composta da quattro parti ed è stata ideata sempre dal creatore della serie originale: Hideaki Anno. Secondo le ultime notizie, gli ultimi due capitoli della serie dovrebbero arrivare ai cinema giapponesi quest’anno. In Italia invece è da poco uscita la versione Blu Ray di Evangelion 1:11 e l’uscita di Evangelion 2:22 è indicativamente prevista per questo Autunno.

telegra_promo_mangaforever_2

7 Commenti

  1. Ho avuto il piacere di vederlo in anteprima a romics e vi garantisco che è uno spettacolo emozionante. Sarà un fenomeno commerciale spremuto come un limone ma è ancora in grado di farti tremare dall’emozione. Grande Hideaki Anno

  2. Quando c’hai (finalmente) l’appoggio di tutti i fondi monetari possibili (non come la cacchio di serie TV :D) ci manca pure che non fai un lavoro come questo…
    E comunque come per l’1.11 attendo sbavoso il blu-ray!

  3. Anno con la serie Tv ebbe il problema di aver finito i soldi a disposizione troppo presto (infatti i primi 10/11 episodi sono splendidi sotto tutti i punti di vista), stesso problema che si era riscontrato in parte anche con Nadia. Ha sempre avuto un target molto alto per le sue serie ^^”

  4. Per festeggiare il santo natale mi sono deciso a guardare questo film comprato in DVD a Lucca.

    Sarà un natale che non scorderò facilmente: Questa è una delle porcherie più colossali alla quale abbia mai assistito. I Twist of plot non sono assolutamente un valore aggiunto e quel che nel primo film ti stuzzicava altro non era che il preludio alla ridicolagine. Fanservice a briglia sciolta, sia yaoi che hentai, e un personaggio nuovo doppiato dalla bravissima Monica Ward che non accattiva per niente, anzi è irritante e spesso e volentieri un completo ScriptHole (la modalità Beast di cui nemmeno i progettisti degli eva erano a conoscenza? ma che cazzz), Kaworu Nagisa che appare più che “Pucci” nell’episodio dei Simpson in cui vogliono aggiungere un personaggio alla serie “Grattachecca e fichetto“, compare, dice una battuta idiota, e poi non si vede più per il resto del film, combattimenti tra eva che non tengono minimamente conto della coerenza tecnologica della serie e in generale della fisica planetaria (no ma la curva parabolica estraibile quando l’avrebbero costruita, scusate?)

    soverchiato.
    Questa è un idiozia. Eva è morto, evviva Eva.

  5. Per festeggiare il santo natale mi sono deciso a guardare questo film comprato in DVD a Lucca.

    Sarà un natale che non scorderò facilmente: Questa è una delle porcherie più colossali alla quale abbia mai assistito. I Twist of plot non sono assolutamente un valore aggiunto e quel che nel primo film ti stuzzicava altro non era che il preludio alla ridicolagine. Fanservice a briglia sciolta, sia yaoi che hentai, e un personaggio nuovo doppiato dalla bravissima Monica Ward che non accattiva per niente, anzi è irritante e spesso e volentieri un completo ScriptHole (la modalità Beast di cui nemmeno i progettisti degli eva erano a conoscenza? ma che cazzz), Kaworu Nagisa che appare più che “Pucci” nell’episodio dei Simpson in cui vogliono aggiungere un personaggio alla serie “Grattachecca e fichetto“, compare, dice una battuta idiota, e poi non si vede più per il resto del film, combattimenti tra eva che non tengono minimamente conto della coerenza tecnologica della serie e in generale della fisica planetaria (no ma la curva parabolica estraibile quando l’avrebbero costruita, scusate?)

    soverchiato.
    Questa è un idiozia. Eva è morto, evviva Eva.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui