Gli ingegneri di Stanford: “Spider-Man può esistere”

Pubblicato il 8 Febbraio 2016 alle 13:30

Lo scorso mese, gli scienziati dell’Università di Cambridge hanno pubblicato uno studio che sosteneva l’impossibilità dell’esistenza di Spider-Man. Ora, gli ingegneri di Stanford smentiscono la tesi.

Nello scorso mese, gli scienziati dell’università di Cambridge hanno discusso sulla possibilità o meno dell’esistenza di qualcuno che possa attaccarsi alle pareti come Spider-Man. Lo studio, al quale il talk show  di Stephen Colbert  ha dato ampio spazio, sosteneva l’impossibilità delle azioni di Spider- Man.

Oggi però, gli ingegneri di Stanford sono venuti in soccorso dell’Uomo Ragno, progettando un sistema adesivo controllabile che permette ad una persona di attaccarsi ai vetri e rendendo così plausibile le azioni di Spider-Man. La  notizia è stata condivisa dallo stesso talk show:

Ecco invece il video del progetto degli ingegneri:

Articoli Correlati

One Piece 1049: il “Richiamo” di Joy Boy nel cuore di un devastante scontro – Discussione Seguono SPOILER per...

17/05/2022 •

19:30

Dopo una pausa di tre anni, una nuova stagione di Black Mirror è in produzione a Netflix, lo riporta in esclusiva Variety. Dopo...

17/05/2022 •

19:17

Il sito ufficiale di The Rising of the Shield Hero ha annunciato il nome della doppiatrice che entrerà nei panni del personaggio...

17/05/2022 •

19:00