Nell’articolo a cura di Luca Enoch apprendiamo nuovi dettagli sull’annata che vede protagonista la crono-agente della casa editrice milanese.

In questo 2016 Lilith sarà protagonista dei primi due capitoli della trilogia conclusiva della serie, che si concluderà con l’albo numero 18. Sul sito web della Sergio Bonelli Editore, dal quale sono tratte le immagini che accompagnano questo articolo, apprendiamo qualche anticipazione.

L’episodio che sarà in edicola a giugno, il numero 16, darà il via alla trilogia conclusiva, tutta ambientata nel Nord America distopico di fine 1700. Qui le colonie sono in piena rivolta e divampa la guerra di indipendenza americana, ma gli equilibri geopolitici sono mutati.

La Gran Bretagna è infatti presente in forze sul territorio per contrastare l’avanzata del Giappone, che ha colonizzato la costa ovest sul Pacifico e si sta aggressivamente spostando nell’entroterra, verso est. La rivoluzione sembra destinata al fallimento. I leader indipendentisti sono in fuga, braccati dagli inglesi e dai nativi loro alleati. Decidono quindi di intraprendere un lungo viaggio attraverso il continente per chiedere l’aiuto dei giapponesi contro i comuni nemici britannici.

Insieme a loro vi è una delegazione della smembrata lega irochese che vede nelle similitudini tra la religione animista dei nativi e quella dei kami giapponesi un segno per chiedere loro aiuto contro i bianchi europei che li stanno depredando della terra. La nostra Lilith si unisce alle delegazioni per poter accedere ai massimi livelli delle autorità coloniali giapponesi, dove sembra celarsi il custode del Triacanto…

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui