Tra i più amati dei cosiddetti eroi “minori” c’è sicuramente Ant-Man: Paul Rudd ha parlato del personaggio e del nuovo corso del Marvel Cinematic Universe.

Una volta finita la fase 3, la Marvel punterà i riflettori sugli eroi meno famosi, tra cui Ant-Man: interpretato dall’attore Paul Rudd, i fan hanno già potuto vedere l’eroe in azione nel film uscito quest’estate, che ha tra l’altro riscosso molto successo.

L’attore (sceneggiatore anche del film e che ricomparirà come Ant-Man in Civil War) ha parlato del nuovo corso del MCU: “Quando ho firmato il contratto, sapevo che il mio personaggio aveva del potenziale e si sarebbe trovato poi coinvolto in altre situazioni, anche se non so tutt’ora come queste si svilupperanno. Ci sarà un sequel di Ant- Man e si cominceranno a vedere queste nuove situazioni…presto inizieremo a scriverlo.”

Il sequel, intitolato Ant- Man and The Wasp, vedrà Rudd partecipe sia come attore che come sceneggiatore: “Lavorare nella Marvel è facile, non è come sviluppare una serie tv.  Adesso sto lavorando su Civil War e Ant-Man and The Wasp ed è come se sapessi già cosa dovrà succedere”

Ant-Man and The Wasp è atteso nelle sale per il 6 Luglio 2018.

(via CB)

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui