Ospite al The Ellen Show, Hugh Jackman ha raccontato divertenti curiosità sul rapporto che ha con il figlio e con il suo ruolo da Wolverine.

Ospite al The Ellen Show, Hugh Jackman da raccontato diverse curiosità sul rapporto che ha con il figlio e di come lui viva il suo ruolo da Wolverine.

“Una volta mi ha usato per far colpo su una ragazza” racconta ridendo Jackman “Eravamo in spiaggia, lui aveva 12 anni e la ragazza circa 15. Stavano camminando insieme, poi lui è venuto correndo verso di me urlando: ‘ Ho detto loro che sei Wolverine, basta che gli fai un autografo!’ La prima cosa che ho pensato è: ‘Cos’è, ora sono un dipendente di mio figlio!?”

Il ruolo però non sempre è visto come un fattore positivo. Come comprensibile, il figlio dell’attore australiano a volte si stanca di sentir parlare del padre solo come Wolverine: “Una volta era con un amico,un fan sfegatato di Wolverine e ovviamente mi tartassava di domande. Mio figlio è così intervenuto dicendo che non ero forte e bello come Wolverine” conclude l’attore.

In attesa di scoprire se apparirà o meno in Deadpool o X-Men: Apocalypse, rivedremo sicuramente Wolverine nel terzo film in uscita nel 2017.

(via CB)

 

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui