I live action de L’Attacco dei Giganti sono i film più deludenti del 2015

A fargli buona compagnia tante produzioni statunitensi, supereroistiche e non.

Che i due film con attori in carne e ossa ispirati all’acclamato manga L’Attacco dei Giganti di Hajime Isayama non fossero piaciuti al pubblico e alla critica giapponese era cosa nota, tanto che lo stesso Isayama, all’indomani dell’uscita della prima parte nei cinema, si appellò ai possibili interessati affinché non si lasciassero condizionare troppo dalle numerose recensioni negative.

Il poco gradimento per l’adattamento live action firmato da Shinji Higuchi, che con il benestare dell’autore del manga originale ha cambiato drasticamente personaggi e situazioni fino a escludere protagonisti tanto amati dai lettori senza il supporto di valori di produzione all’altezza, è stato ora ribadito dalla rivista specializzata HiHo che nel suo numero di Marzo ha pubblicato i ‘Kusai Award per l’anno fiscale 2015’ (‘Premio puzzolente’) — ovvero la classifica dei dieci film più deludenti dell’anno.

Ecco il verdetto:

 

1. Shingeki no Kyojin – Attack on Titan
2. Terminator Genisys
3. Galaxy Kaido
4. Shingeki no Kyojin – Attack on Titan: End of the World
5. Avengers: Age of Ultron
6. Fantastic Four
7. Chappy
8. Whiplash
8. Tomorrowland
9. Jurassic World

Ricordiamo che il regista Higuchi è attualmente impegnato insieme a Hideaki Anno (Neon Genesis Evangelion) sul set del nuovo Godzilla della Toho, Shin GojiraGodzilla Resurgence.

Fonte: ANN, CT

2 Commenti | COMMENTA ANCHE TU!

  1. Raptor86 6 aprile 2019
  2. Marco Colucci 16 novembre 2016

COMMENTA IL POST