Secondo le ultime notizie Apple Watch 2 non sarà presentato all’evento di Marzo di quest’anno. Le aspettative di Apple erano troppo ottimistiche e non sono pronti al lancio.

Tra le molte fonti è TechCrunch a far sapere che Apple Watch 2 non sarà presente all’evento di Marzo di casa Cupertino. Secondo il sito americano infatti non ci sarebbero stati movimenti da parte delle catene di fornitori: essendo l’hardware di Apple Watch più debole rispetto a quello di un iPhone, sono necessarie diverse ottimizzazioni che richiedono molto tempo, sopratutto per diversificarlo al meglio dal precedente modello. Dunque se ci fosse stato un lancio imminente sarebbe stata iniziata quantomeno la produzione dei pezzi fondamentali, come le schede madri e i chip.

L’analista di Creative Strategies Ben Bajarin ha aggiunto su TechCrunch che pensa non arriverà a Marzo per diverse motivazioni, tra cui il fatto che Apple avrebbe dovuto chiedere ai fornitori l’inizio della produzione dei pezzi alla fine del 2015 perché fossero disponibili ad inizio 2016. Oltretutto c’è da ricordare l’arrivo del nuovo iPhone da 4″ in primavera, che ha subordinato la priorità dell’Apple Watch 2.

La notizie è stata inaspettata per tutti coloro che attendevano il nuovo modello, soprattutto perché negli ultimi giorni era circolata la notizia sull’ipotetico avvio della produzione da parte di Quanta. Aveva avvalorato la tesi della presentazione a Marzo un articolo di 9to5Mac, che vedeva il nuovo Watch all’evento Apple.

Difficile come sempre fare considerazioni riguardo Apple, che non poche volte ci ha sorpresi con prodotti inaspettati e presentazioni colossali, quindi non ci resta che stare a vedere cosa ci attenderà al tanto atteso evento di casa Cupertino.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui