Città vaste ed interamente esplorabili su Final Fantasy XV

Pubblicato il 12 Gennaio 2016 alle 10:40

Il 2016, a meno di clamorose smentite, sarà l’anno di Final Fantasy XV, titolo annunciato al lontano E3 di 10 anni fa come Final Fantasy XIII Versus, scomparso dai riflettori a lungo e ricomparso come quindicesimo capitolo della saga.

La data definitiva, come risaputo, verrà probabilmente comunicata nel mese di marzo, in concomitanza dell’evento che Square Enix terrà.

Nel mentre Ishikawa Tomonori,  il lead planner, ci ha fornito ulteriori dettagli decisamente curioso, inerenti all’imminente (si spera) ed attesissimo capitolo, che riguardano le dimensioni delle diverse città, in cui i quattro protagonisti potranno recarsi. Innanzitutto, a detta del lead planner, le città saranno vaste e largamente esplorabili, proprio come abbiamo potuto riscontrare con quella di Altissa, nei video finora mostratici, il cui design ci ha decisamente colpito, per la complessità e la bellezza dell’ambiente, chiaramente ispirato alla nostra “Serenissima” (Venezia) e la varietà delle zone.

Sempre secondo le affermazioni rilasciate, gli stessi sviluppatori che hanno costruito la vasta e magnifica città sopra menzionata, si sarebbero persi tra le loro vie, o meglio canali, per sottolineare la sua grandezza effettiva. Città, che può essere esplorata sia a piedi che navigando in gondola, a seconda della scelta del giocatore e avendo a disposizione una grande quantità di attività da svolgere e luoghi da visitare, tra cui curatissimi ristoranti e personaggi davvero ispirati e particolare con cui interagire.

Per quanto riguarda il gameplay è stata menzionata la possibilità di effettuare uno switch, tra le diverse modalità di combattimento, che andranno in contro sia a chi predilige un approccio action e anche a chi è rimasto affezionato ad uno stile di combattimento più strategico, questa scelta è stata adottata in seguito ai numerosi feedback raccolti tramite alla demo di Episode Duscae.

Alla domanda che interrogava sulla presenza o meno di numerosi punti di appiglio degli edifici, a supporto dell’abilità di trasferimento rapido di Noctis è stato confermato, che essa sarà un’importante mossa strategica alla base del gameplay, soprattutto negli scontri di larga scala sul suolo urbano.

Per le news sull’atteso titolo di Square Enix al momento è tutto e non ci rimane altro che attendere l’evento di inizio primavera, continuate a seguirci per ulteriori news in merito!

 

 

Fonte: Geatnuke

Articoli Correlati

Dopo le nostre prime impressioni sui primi tre episodi, giunti a fine stagione andiamo a tirare le somme su What If…? la...

11/10/2021 •

16:15

La serie anime Saint Seiya – I Cavalieri dello Zodiaco, che adatta il manga omonimo di Masami Kurumada, compie 35 anni. Il...

11/10/2021 •

15:43

My Hero Academia – World Heroes’ Mission, il terzo film animato della serie, inaugura la nuova stagione degli Anime...

11/10/2021 •

11:29