3 Metal Gear Solid V: The Phantom Pain

Hideo Kojima e Konami con la loro litigata ci hanno tenuto compagnia per questo 2015 con una delle telenovela più inutili e stupide del mondo videoludico.

Versione breve: Konami aveva deciso di “silurare” Hideo Kojima poichè i suoi giochi ormai richiedevano troppi soldi e troppo tempo per produrli. Kojima ha così dovuto chiudere tutto e sottomettersi al volere di chi per 20 anni ha guadagnato dal suo lavoro e ancora oggi continua a guadagnare.

Questo trailer sembra tanto l’epica fine di Big Boss che quella del suo folle ed eclettico creatore schiacciato da una situazione che lo cambierà radicalmente, nel bene e nel male.

2 Bioshock Infinite

Bioshock Infinite fu uno dei titoli più attesi di sempre, realizzati da uno dei più importanti sviluppatori di sempre, Ken Levine che come Kojima dovette sottomettersi alle direttive di 2k tagliando alcune delle riflessioni e critiche più pesanti riguardo politica e religione, uno dei cardini delle serie Bioshock, erede spirituale di System Shock.

Un capolavoro spezzato, che nonostante tutto e tutti ha combattuto sino alla fine, come mostrato in questo trailer dove il nostro protagonista farà di tutto per salvare la ragazza, la chiave di volta per scoprire chi è veramente Booker DeWitt.

Spettacolare e decadente!

1 Starcraft II

Posizione assolutamente dovuta a uno dei giochi più attesi e amati di sempre!

telegram_promo_mangaforever_2

Per chi di voi non conoscesse Starcraft vi basti sapere che è uno degli strategici in tempo reale più venduti, giocati e importanti di sempre che ha portato enorme profitto all’industria migliorandola sotto tutti i punti di vista.

Il merito va tutto a Blizzard leggendaria casa di sviluppo americana famosa per titoli quali Starcraft, Diablo, Warcraft, World of Warcraft e l’attesissimo Overwatch.

Famosa per il motto “Uscirà quando è pronto”, ovvero noi ci mettiamo anni a realizzare i nostri capolavori quindi non abbiate paura usciranno ma non adesso.

Per dimostrarvi ciò vi basta vedere la data d’uscita, Starcraft uscì nel lontano nel 1998, Starcraft II nel 2009.

Volete un altro esempio? Ok Diablo nel 1996, Diablo 2 nel 2000 e Diablo 3 nel 2014.

Comunque sia sono tutti capolavori quindi meglio così e non il classico gioco pieno di bug (vero Assassin’s Creed Unity?!?!?!) fatto in fretta e furia solo per sfruttare l’onda.

Il trailer è epico quanto basta per costruire direttamente King Kong altro che scimmia!

Bonus The Legend of Zelda Twilight Princess

Questo trailer l’ho inserito poichè era da tantissimo tempo che Nintendo non metteva mano alla sua creatura più preziosa dopo Mario, facendolo ritornare come Miyamoto (Dio) comanda ovvero oscuro e maturo come quel capolavoro assoluto che fu Ocarina of Time per Nintendo 64.

Una delle reazioni più fragorose e belle di tutti gli E3!

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui