3. The Godfather: Part II – Il Padrino: Parte II (1974)

Voto: 9.0/10 (737.063 voti)

GF2-postcard-FINAL

Seconda parte della trilogia dedicata alla famiglia Corleone. Tratto dal romanzo di Mario Puzo. Questo secondo capitolo si divide tra le vite di Vito e Michael Corleone, padre e figlio. Segue le vicende del primo e la sua ascesa al potere nella New York degli anni ’20 mentre il secondo consolida il suo potere espandendosi dal Nevada alla Cuba del 1958. Vincitore di 6 Oscar, miglior film, miglior attore non protagonista (Robert De Niro), miglior regista, miglior sceneggiatura non originale, miglior colonna sonora.

2. The Godfather – Il Padrino (1972) 

Voto: 9.2/10 (1.085.313 voti)

the godfather

Il capolavoro di Francis Ford Coppola, secondo larga parte della critica. L’esordio della famiglia Corleone negli Stati Uniti post-guerra. Coppola sceglie degli attori semi-esordienti rischiando tutto nonostante le critiche della casa di produzione. Al Pacino è fenomenale, James Caan indimenticabile nelle veci dell’irascibile Sonny. Vincitore di 3 oscar, migliore film, miglior attore protagonista (Marlon Brando), miglior sceneggiatura non originale.

1. The Shawshank Redemption – Le ali della libertà (1994)

Voti: 9.3/10 (1.585.430 voti)

telegram_promo_mangaforever_2

Ali della libertà

Hope is a dangerous thing. Hope can drive a man insane.”

Tratto da un romanzo di Stephen King, Rita Hayworth e la redenzione di Shawshank. Protagonisti di livello assoluto, Tim Robbins e Morgan Freeman guidati dalla regia di Frank Darabont (The Walking Dead, Il Miglio Verde, The Mist). Curiosamente candidato a 7 premi Oscar nel 1995 (non se ne aggiudicò neanche uno): miglior film, miglior attore protagonista (Freeman), Miglior sceneggiatura non originale, miglior fotografia, miglior sonoro, miglior montaggio, miglior colonna sonora.

CLASSIFICA SECONDO LA CRITICA:

  1. Il padrino. Voto 100
  2. Pulp Fiction. Voto 94
  3. Il cavaliere oscuro. Voto 82
  4. Il padrino parte II. Voto 80
  5. Le ali della libertà. Voto 80

 

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui