Tutto quello che avreste voluto ma non avete osato chiedere!

HeavyMetal esce nel 1977 per opera di Leonard Mogel che a Parigi entrò in possesso di Metal Hurlant, uscita nel 1974, storica rivista di fumetti francese ad opera di Moebius Druillet e molto altri artisti che volevano spezzare le regole del fumetto francese e le imposizioni di Goscinny e Charlier.

John Mogel, Sean Kelly e Ted White oltre a ripubblicare opere di artisti internazionali promuovevano fumetti e cultura underground fondata su 3 fondamentali regole sesso, droga e Heavy Metal  il tutto mescolato in salsa fantascientifica o fantastica che influenzò pesantemente i decenni successivi.

Questa volta però Julie Simmons-Lynch subentrò come redattrice nel 1980 e la rivista vive il suo periodo d’oro riscuotendo successi di vendite e di pubblico tanto da portare alla realizzazione di un film omonimo Heavy Metal di cui consigliamo la visione!

Nel 1986 però non uscirà più mensilmente ma ogni tre mesi, mentre nel 1989 per il successo e la richiesta del pubblico ogni due mesi. Nel 1991 Kevin Eastman acquista Heavy Metal per diventarne redattore ed editore portando avanti la rivista, sempre più spinta e libera di sperimentare.

Così  arricchendo le rubriche, le interviste e gli speciali, Heavy Metal si propone come una delle migliori riviste di fumetti dell’epoca e una vetrina internazionale per giovani autori che di lì a poco avrebbero segnato la storia del fumetto americano e non solo…

Heavy Metal nel 1997 compie 20 anni dimostrandosi ancora in ottimo stato tanto da ricordare ai fan di vecchia data che pochi anni dopo i cinema sarebbero stati nuovamente assaltati da quel metallo pesante che ha plasmato l’immaginario fumettistico dell’America e oltre con unpersonaggio che diventerà ben presto icona della rivista e di quel movimento la mitica Julie Strain, moglie di Kevin Eastman!

Se non avete presente chi sia Julie Strain vi lascio un’immagine a puro scopo informativo…

Julie-goddess-Strain-Heavy-MetalModella e attrice statunitense, regina dei B-Movie e di film per adulti soft-core, ha posato per Playboy e penthouse e ha doppiato se stessa nel film Heavy Metal 2000 di cui consigliamo assolutamente la visione!

Tra la miriade di nomi segnaliamo ovviamente Moebius, Druillet, Bilal, Manara, Crepax, Liberatore, Howard Chaykin, Juan Gimenez, Charles Burns, Rod Kierkegard, Carlos Trillo, Paul Kirchner, Jose Ortiz, Drew Friedman, Antonio Segura, Paolo Eleuteri Serpieri, Luis Royo, Angus Mckie, Zeljko Pahek, Pat Mills, Simon Bisley, Francois Boucq, Rick Geary, Julie Bell, Brian Bolland, Kevin Eastman, Vittorio Giardino, Masimiliano Frezzato, Mark Martin, Scott Cunningham, Alfondo Azpiri, Igor, Eduardo Risso, Jordi Bernet, Philippe Buchet, Enrico Marini, Ken Kelly, Enrique Abuli, Thomas Mosdi, Lorenzo Bartoli, Caza, Karl Kofoed, S.C. Rinngenberg, Jacky Goupil, Lorenzo Sperlonga, Saverio Tenuta, Alex Horley, Stefano Cardoselli, Tomas Giorello, Giorgio Pontrelli, Mauro Balloni, Ferran Xalabarder, Arthur Suydam, Josef Rother, Frank Forte, Anthony Palumbo, Bernd Frenz, Abraham Martinez, RC Aradio e poi troviamo altri grandi nomi del fumetto internazionale quali  Mario Alberti, Olivier Ledroit  e molti altri che vi lascio il piacere di scoprire!

Per la prima parte clicca QUI dal ’77 al ’79.

Per la seconda parte clicca QUI dal ’80 al’84.

Per la terza parte clicca QUI dal ’85 al ’89.

Per la quarta parte clicca QUI dal ’90 al ’94.

Per la quinta parte clicca QUI dal ’95 al ’99.

Per la sesta parte clicca QUI dal ’00 al’04

Ecco una ricca galleria di copertine dal 2005 al 2009:

Fonte HeavyMetal

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui